Saldi Louboutin: Christian Louboutin fa i saldi?

Saldi Louboutin || Penso che il titolo del post di oggi sia il più brutto della storia del mio blog, ma è senza dubbio molto diretto; se ho deciso di scrivere un intero post la risposta alla domanda è ovviamente positiva, ma procediamo per gradi.

Non sono una grandissima fan dei saldi, ritengo che fare shopping sia un piacere quindi non amo il caos delirante che si trova soprattutto in alcuni negozi nelle prime ore di apertura; per questo negli anni ho pianificato una strategia, non è niente di particolarmente geniale, ma mi aiuta a sopravvivere e a tornare a casa felice e rilassata. Nei giorni precedenti all’inizio ufficiale dei saldi faccio shopping nei miei negozi di abbigliamento di fiducia per rifornire i classici del mio guardaroba, i jeans in primis; le grandi catene non possono applicare sconti prima del giorno giusto, ma i negozi più piccoli lo fanno senza problemi, per fortuna.

Ogni anno poi faccio una selezione di ciò che giace nella mia wish list e stabilisco quale sarà l’acquisto importante da fare con i saldi; non sempre scelgo l’oggetto esatto (leggi “il paio di scarpe esatto”, perché tanto è di quello che stiamo parlando) ma decido brand e budget massimo; dopo aver valutato ogni possibile variabile all’apertura del negozio sono lì, in prima fila, pronta ad entrare, provare e pagare in tempo da record e senza che nessuno si faccia male.

Due anni fa mi sono portata a casa le Blade che ho indossato a Capodanno, sabato scorso ho affinato la mia tecnica ed è successo questo:

saldi louboutin

Quindi sì ragazze mie, i saldi Louboutin esistono! Lo sconto è del 40% (non male visti i prezzi) ma se non andate subito rischiate di trovare solo i mocassini fuxia con le borchie. Mandiamo un saluto alla ragazza che li ha presi? Ovviamente  scherzo, comunque  io e Cristina siamo entrate alle 10:31, insieme a noi  c’erano altre persone e in pochissimi minuti si è creata una piccola coda sulla porta, devo aggiungere altro?

I saldi Louboutin sono un evento atteso per mesi da chi ama il brand, quindi preparatevi alla guerra.

Le scarpe in saldo sono i cosiddetti modelli “stagionali”,  mentre i “continuativi” nelle  tonalità classiche, come le So Kate nere per dirne una, non vengono mai scontate; e non ci sono mai, perché vengono vendute prima ancora di arrivare in negozio. O forse vengono rubate, non so dirvi con precisione.

Cattive notizie invece circa i pre saldi: dopo l’acquisto è possibile farsi registrare come clienti, ma questo non significa automaticamente essere invitati esclusivi ai pre saldi, cosa che invece accade regolarmente in altre boutique. Per riuscirci bisogna spendere tanti, tanti, tanti soldi, ma a quel punto a cosa serve aspettare i saldi Louboutin?

Domani vi mostrerò cosa ho preso in still life, per le foto delle scarpe indossate dovrete invece attendere, ma c’è un motivo più che valido, ve ne parlerò presto.

Outlet Louboutin, Casadei, Zanotti: occhio alle truffe!

7 thoughts on “Saldi Louboutin: Christian Louboutin fa i saldi?

  1. Ero convintissima che la ragazza stesse mostrando quella mostruosità di mocassini al ragazzo per farli indossare a lui, non mi sono posta il problema che fossero fuxia. Faccio ancora fatica a credere che li stesse valutando per se stessa, chissà se poi li ha presi…
    Anyway, grazie per essere andata davanti al negozio di Louboutin senza aspettarci, è merito tuo se siamo entrate per prime e siamo diventate più povere! XD Credo che quelli rimasti fuori in attesa abbiano trovato ben poco, dopo tutta la gente entrata insieme a noi… °_°
    Riguardo alla registrazione come cliente, so io che se ne fanno dei nostri indirizzi e numeri di telefono: è per avvisarci tempestivamente che ci mandano a casa un modello gratis a nostra scelta per tutta la pubblicità che gli facciamo, plausibilissimo no? Ahahahah!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.