Vionnet e il tacco bicolore

Le decolletè di ieri non vi sono piaciute, ma qualcosa mi dice che oggi andrà diversamente; nel momento stesso in cui ho visto queste scarpe di Vionnet F/W 2011/2012 ho sentito di doverle pubblicare anche qui:

Il tacco bicolore è solo uno dei dettagli che le rendono così irresitibili: il tallone quasi completamente scoperto, il triplo cinturino da legare alla caviglia, il suede rosa cipria… un sogno! Forse avrei evitato gli inserti in pelle sulla tomaia, un pò troppo accollata, ma è un dettaglio trascurabile, almeno per me!

8 thoughts on “Vionnet e il tacco bicolore

  1. Hehehe sì oggi va decisamente meglio 🙂 Sono d’accordo con te per quanto riguarda gli inserti in pelle sulla tomaia che così diventa troppo accollata. I tre cinturini alla caviglia ho già capito che saranno la mia prossima fissa! 😀

  2. Ti dirò… a me piacciono quelle dello scorso post e non queste!

    Ps: Grazie per le dritte che mi hai dato riguardo i talloni screpolati, ho letto ed assimilato 😉

  3. ooooohh sì, concordo con Guady, anche io appena viste ho pensato a marshmallow e strisce di liquirizia!!! 😉

    non adoro il cinturino alla caviglia solo perchè a me non sta bene, ma mi piacciono!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.