La scarpiera di Jaclyn Hill: un tour nell’armadio della YouTuber!

Oggi ti porto in un regno meraviglioso, anche noto come la scarpiera di Jaclyn Hill.

E’ passato un anno da quando la Youtuber americana ha aperto le porte della sua cabina armadio ai suoi followers, in dodici mesi il video ha raggiunto quasi 6 milioni di visualizzazioni, perché la voglia di scoprire come tiene ordinata la sue collezione di scarpe l’ha reso virale.

Jaclyn Hill non ha mai nascosto la sua passione per le scarpe Louboutin, per le borse griffate (soprattutto di Chanel e Hermes) e per tutto ciò che luccica, ma anche i fan più affezionati sono rimasti sconvolti davanti alla visione di così tante meraviglie costosissime.

Cassetti pieni di occhiali da sole, outfit da ufficio preparati in modo strategico da una stylist, e migliaia di dollari trasformati in accessori da sogno, ecco la formula segreta dello stile della YouTuber più discussa del momento.

Entrando nella sua cabina armadio si notano subito gli scaffali con le scarpe, esposte sulla sinistra: Jaclyn sostiene che questo è il suo spazio preferito in assoluto, perché le calzature sono a tutti gli effetti i suoi accessori preferiti, complice anche una lezione di vita che le ha insegnato la madre quando ero bambina.

scarpe jaclyn hill

scarpiera jaclyn hll

 

Curiosa di saperne di più?

La signora le ha saggiamente fatto notare che le scarpe giuste ci rendono sempre più femminili e sicure, a prescindere dal nostro peso e dalla nostra altezza. Niente di innovativo, ma è una grande verità!

Gli scaffali sembrano casualmente perfetti per le diverse altezze di tacchi e zeppe, ma in realtà la sorella di Jaclyn ha preso le misure di ogni singolo modello dopo averli divisi tutti per colore, e ha fatto realizzare la struttura calcolando al millimetro le esigenze di cotanta collezione.

Gli stivali overtheknee sono posizionati in basso, mentre gli ankle boots sono in alto; sandali e decollete occupano gli scaffali “ad altezza occhi”, quelli più facili da vedere e raggiungere per scegliere le scarpe del giorno.

Jaclyn Hill vive in Florida, quindi anche in questo caso ha scelto in base alle sue reale esigenze, oltre che tenenendo presente l’impatto estetico della cabina armadio.

tour armadio jaclyn hill

scarpiera di jaclyn hill

Tra i modelli più particolari, oltre ad una selezione infinita di decollete Louboutin nere con borchie e cristalli, anche una scarpina speciale firmata Gianvito Rossi, Ranya.

armadio jaclyn hill

 

Questa è la decollete che ha indossato nelle foto della campagna per il lancio della sua palette Jaclyn Hill X Morphe, e non si aspettava che le venisse lasciata in regalo dopo lo shooting: le sue Cinderella shoes hanno uno spazio speciale nel suo cuore di collezionista, e non potrebbe essere altrimenti.

jaclyn hill scarpe

 

Per la cronaca, ne ha comprato un secondo paio, perché aveva voglia di farlo.

 

Ma c’è un altro paio di scarpe che merita di essere analizzato, ed è il modello Roxxxy Strass di Louboutin, uno stivaletto ispirato alla moda anni ’70, interamente ricoperto di maxi cristalli. Il prezzo? Quasi $6000, e Jaclyn li ha spesi per delle scarpe che si abbinavano bene al suo vestito di Halloween, con cui poi ha anche fatto un bel tutto in piscina.

stivaletti louboutin

 

E no, non ha salvato gli stivaletti!

jaclyn hill louboutin pool

 

Però non hanno riportati danni, per fortuna; nonostante questo gli haters si sono scatenati su Instagram, ma direi che c’era da aspettarselo.

Se sei curiosa di ammirare anche la collezione di borse di Jaclyn Hill guarda il video qui sotto, ma prima di farlo surgela la carta di credito, perché il rischio di comprare qualcosa per entrare nel mood “girlboss in cerca di gratificazione” sarà irresistibile!

 

 

3 thoughts on “La scarpiera di Jaclyn Hill: un tour nell’armadio della YouTuber!

  1. Io credo che al di là che questa youtuber possa piacere o meno, e premesso che oguno con i propri soldi ci fa quello che vuole, io mi domando la neccessità di ostentare tutto questo.. io non saprei di cosa farmene di tutte queste scarpe, ma io sono io =).. non è un commento da persona che sta rosicando, perchè è molto bella questa cabina ma ripeto non mi interessa nulla di tutto ciò. Quello che mi domando è la continua neccessità di ostentare, di far vedere quello che si possiede, come se dovessimo urlare al mondo intero ” ehi raga io ho i soldi, io sono ricca e voi no , quindi siete delle persone poco significanti”.. lo trovo un insulto alla miseria.

    1. Fare video è il suo lavoro, e condividere la sua vita è parte di quel lavoro. Per alcuni è ostentare, per me è condividere, come ho sempre fato anch’io nel mio piccolo.
      Non sappiamo se e in che quantità fa beneficenza, quindi non sappiamo se magari devolve il doppio di quello che spende in shopping in donazioni.
      E’ normale dare un giudizio su quello che si vede, ma bisogna sempre ricordarsi che c’è anche altro, che per scelta personale o per strategia viene tenuto nascosto.
      Io personalmente non riesco ad “infastidirmi” per questa collezione, per quella di Wanda Nara o di Chiara Ferragni, sono solo contenta per loro; in alcuni casi sogno di averla anch’io, come sogno di avere soldi a palate per fare tante altre cose, che poi non condividerei perché sono dell’idea che quando fai un lavoro pubblico anche la beneficenza diventa pubblicità, e non è elegante farsi belle con le buone azioni.

  2. Nemmeno a me dà fastidio sapere che ci sono persone che hanno tutte queste cose costosissime. Del resto non tolgono nulla a noi e penso non siano nemmeno rubate, quindi che problema c’è? Se una cosa la posso comprare anch’io la prendo altrimenti me ne faccio una ragione e sogno guardando case come questa! Questa youtuber è famosa grazie alle sognatrici come noi.
    Detto questo, tutta quella luce e quelle scarpe a me fanno un po’ venire mal di testa. Non so come faccia a scegliere cosa indossare ogni volta, io andrei in confusione! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.