Scarpe gioiello Vionnet, degne di una principessa

Se vedessi Kate Middleton con ai piedi queste meraviglie in satin firmate Vionnet non mi stupirei, sembrano disegnate per una principessa:

scarpe gialle vionnet 2012

Il taglio delle decolletè è insolito: si tratta di un modello con punta sfilata piuttosto scollata, il lato interno della scarpa è aperto, come nelle d’orsay, ma è originale perché decorato da tre listini sottili che trattengono il piede e l’arco plantare, quasi completamente nudo.

scarpe gioiello vionnet tacco gioiello

Molto ricche le decorazioni gioiello, maxi pietre luminose compongono due fiori preziosi, uno posto sulla tomaia e l’altro sul tallone. Una cascata di pietre più piccole illumina il tacco e il resto della tomaia; che dire del colore, un giallo acceso piuttosto insolito per una calzatura gioiello?

A me piace da impazzire, abbinato ad un sobrio blu scuro magari: promuovo queste decolletè a pieni voti, quando l’audacia si mescola con l’eleganza il risultato non può che convincermi senza riserve.

4 thoughts on “Scarpe gioiello Vionnet, degne di una principessa

  1. La forma della scarpa mi piace molto, anche se a me non starebbe bene. I gioielli sul davanti sono davvero molto carini, trovo invece che quelli sul tallone e sul tacco siano troppi! Qualche altra pietruzza poteva starci bene, ma avrei lasciato il fiore solo davanti, per farlo risaltare maggiormente! In blu ricorderebbero vagamente le Something Blue di Carrie 🙂
    Buona Pasqua a tutti!

  2. Vado controcorrente: le trovo pacchiane, senza riserva. Bellissima la forma della scarpa, ma Vionnet doveva limitarsi a decorare con i cristalli solo la punta, non esagerare ricoprendo tacco e tallone con pietre oltretutto piuttosto grandi. Il colore scelto per la tomaia poi è l’ultimo che abbinerei a una decorazione così abbondante.
    Bocciate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.