Scarpa dell'anno

L’anno scorso voi avete votato la scarpa dell’anno, quest’anno il grande magazzino di lusso Saks Fifth Avenue ha organizzato un evento per premiare la calzatura più sexy del 2010, in collaborazione con la rivista Footwear News. I modelli proposti appartengono alle collezioni degli stilisti più amati del mondo, con un occhio di riguardo verso coloro che esercitano un certo potere ai piedi delle star di Hollywood: Louboutin, Manolo, Jimmy Choo, YSL.

A vincere è stato Christian Louboutin: amo le sue scarpe anche se spesso le trovo eccessive e ai limiti dell’eleganza, ma non apprezzo molto il modello Maralena, scelto per la gara:

Il tacco tempestato di cristalli è un sogno, ma la forma della tomaia, molto accollata, non mi convince, e trovo eccessive anche le lingue di fuoco applicate sul tessuto leggero che compone le scarpa.

Indubbiamente si tratta di una scarpa d’effetto, ma voi l’avreste scelta? Piccola curiosità: il modello che vedete qui sopra, molto sfarzoso, ha un costo pari a $2,445.

6 thoughts on “Scarpa dell'anno

  1. TROPPO. La definirei una “gorgeous shoe”, un modello di scarpa eccessivo in tutit i suoi dettagli, tanto da renderla una calzatura barocca, che vedo bene ai piedi di cortigiane del tempo del Roy Soleil, ma non a donne o ragazze della nostra epoca, nemmeno a quelle più altolocate.
    proviamo ad immaginare per un solo istante lo stesso modello, ma con il solo tacco e la bordatura della soletta tempestati di brillanti, con la tomaia meno accollata e soprattutto ripulita da tutte quelle decorazioni, sarebbe diventata una scarpa più comune ma comunque di bell’effetto, probabilmente anche più sexy di quella premiata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.