Sandalo viola Islo SS2014

Ho sempre problemi a scegliere i titoli (infatti sono uno peggio dell’altro, da sempre e per sempre!), ma oggi mi sono superata! Il problema è che nel sito Islo questo sandalo viola è definito “maculato”, e sebbene la definizione sia ineccepibile a livello etimologico a me fa pensare ad una stampa animalier che qui non c’è, ed ecco spiegato il panico da titolo.

A questo punto è ora di presentarvi Stima, l’oggetto del contendere (non commenterò il nome scelto, una che non sa scrivere titoli non può parlare di quelli degli altri!):

sandalo viola

islo

La tomaia di questo sandalo viola è realizzata con un tessuto stampato, i petali sembrano dipinti con gli acquerelli su una tela bianca: il tallone invece è decisamente meno romantico, in quanto sia il tacco che il cinturino che si chiude alla caviglia sono di un bel viola acceso. Il dettaglio dei pois sul laccetto mi ha quasi uccisa, lo trovo adorabile, ma purtroppo il plateau montato su questi sandali è troppo alto, stona con l’allure romantica e ludica di un modello che avrebbe potuto avere un ottimo potenziale.

Il sandalo viola Stima costa 149.00: è una mia impressione o Islo ha ridimensionato i prezzi?

 

Off Topic: dal mese di maggio mi occuperò nella newsletter mensile di Weekly Emotion, quindi dispenserò consigli non richiesti e chiacchiere random dedicate alle scarpe e alle borse anche da lì! L’iscrizione al sito è gratuita, veloce ma soprattutto utile per approfittare di sconti esclusivi, quindi… iscrivetevi, vi aspetto 🙂

7 thoughts on “Sandalo viola Islo SS2014

  1. Quanto adoro questo sandalo, l'abbinamento pois + stampa "florale" mi manda in delirio, accidenti a quel plateau troppo alto! Però ammetto che se lo trovassi a metà prezzo lo prenderei. Chissà, visto che i prezzi sembrano ridimensionati, magari in futuro ISLO abbasserà anche i plateau…

  2. Assolutamente ha ridimensionato! Speriamo che ora tocchi anche a Zara!
     
    Detto ciò li trovo veramente graziosi e stranamente non mi infastidische nemmeno il plateau!
     
    Cioè… ci sono scarpe che comunque ancora sono giuste, belle e particolari anche grazie al plateau… non lo toglierei ovuque!
     
    Colori e abbinamento cromatico bellissimo, portabile col jeans o col vestitino leggero… belle… avessi soldi ci farei un pensierino!!!

  3. Sono d’accordo con te sul fatto che i particolari di questa scarpa avrebbero richiesto una linea dal disegno più romantica, retro’ ad esempio avrei optato per un tacco più largo. Baci Elisabetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.