Sandali bianchi Manolo Blahink SS 2014

Manolo Blahink SS 2014 || Manolo Blahink è uno di quei pochi designer capaci di rimanere fedeli al proprio stile e alla propria visione di ciò che è fashion, anche a scapito del successo; raramente ha creato modelli folli, preferendo le forme pulite e semplici a quelle più particolari ed eccessive, ma c’è una cosa su cui si lascia andare, ed è il cinturino alla caviglia, spesso protagonista delle sue creazioni. Negli anni lo ha decorato con le borchie (ben prima di Valentino e Louboutin!), con il PVC, con delle cavigliere alte in ottone (i miei primi Manolo!), fino ad arrivare ad una catena in acciaio argentato, vistosa e splendida, pensata per l’estate 2014.

manolo blahnik chain sandals 2014

Il sandalo essenziale si presta a questo esercizio di stile a mio avviso perfettamente riuscito: la fascia anteriore, non troppo sottile, trattiene il piede senza coprirne le forme, e la caviglia è enfatizzata dalla catena, dettaglio che ho sempre adorato sui sandali (Jimmy Choo è stato il primo, diversi anni fa, NDR). Non mi capita spesso di scaldarmi davanti ad un modello di Manolo, ma questo mi piace moltissimo, sono curiosa di sapere se per voi è lo stesso!

 

 

11 thoughts on “Sandali bianchi Manolo Blahink SS 2014

  1. Bellissimo, altissimo, levissimo.

    Scherzi a parte, lo trovo bello davvero, così esile, semplice eppure elegante. La catena non lo appesantisce, anzi, lo esalta, Manolo ha fatto di nuovo centro! *_*

  2. ehhh… non vorrei fare sempre la "bastian cuntrari"… ma ni… gni… cioè… problema mio, il sandalo così aperto non è tra le mie calzature preferite, in quanto sono piuttosto pudica riguardo i piedi, e mi sembra di essere nuda… la forma in sè la trovo banale, bella, sì, per carità… però non mi fa fare ohhhhh…
     
    E penso che il piede tenuto solo dalla catena lo renda sì particolare (anche se…) ma scomodo. Io sicuro prenderei una storta anche solo provandolo.
     
    Non bocciato, sia mai, ma sicuro non lo comprerei mai…

  3. Bello, elegante, ma non mi fa impazzire. Bello, ma non particolarmente bello. Elegante ma non particolarmente elegante. Promosso. Ma non a pieni voti. Voto: 8-. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.