Sandali gioiello per l’autunno di Brian Atwood

Se nella vita c’è una sicurezza quella è la newsletter di Brian Atwood, che arriva puntuale prima di ogni stagione; da poche ore è possibile ordinare alcuni modelli della nuova collezione Pre-Fall 2013, vi consiglio di fare caso anche ai nomi, sono tutti piuttosto bizzarri.

Io mi limiterò a parlarvi di Nausica:

atwood nausica

“E tra loro Nausicaa dalle bianche braccia cominciava il canto e la danza” (Odissea)

Secondo me alla cara principessa non sarebbe dispiaciuto poter indossare questi splendidi sandali per accogliere Ulisse, ma purtroppo Brian Atwood glieli ha dedicati solo adesso, con un leggerissimo ritardo.

Appena li ho visto ho pensato subito ad un modello di Tabitha Simmons postato qui tempo fa: molto simile è la forma, così come il maxi fiocco in gros grain che decora il tallone. In quel caso però il sandalo era in raso e non in suede, ma soprattutto la decorazione gioiello a cascata li rendevano piuttosto complicati da indossare con frequenza, soprattutto per chi sul red carpet non ci capita nemmeno per sbaglio.

atwood nausica bow heel

Il modello di Atwood è invece molto semplice, la fascia anteriore e il cinturino che cinge la caviglia sono decorati con dei cristalli di diversa dimensione, come a voler comporre un bracciale per ornare i piedi. In foto le gemme sembrano poco luminose ma credo che dal vivo siano uno splendore, adoro questo sandalo, ha un tacco pulito davvero meraviglioso, e l’assenza di plateau lo rende ancora più fine.

 

11 thoughts on “Sandali gioiello per l’autunno di Brian Atwood

  1. Meraviglioso, un sandalo spettacolare, molto più elegante e portabile rispetto a quello esagerato della Simmons. Amo ogni dettaglio, solo una cosa mi fa arricciare il naso: la mancanza di strass sul bordo esterno della fascia anteriore, ma anche della cavigliera. È chiaro che sono state usate strisce di cristalli incollate alla scarpa, ma perché non ne calcolano mai bene la lunghezza? Che orrore quei vuoti dove c'è ancora spazio per diversi cristalli, lo fanno sembrare un sandalo da bancarella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.