Sandali coloratissimi nella collezione Primavera/Estate 2016 di Sergio Levantesi

Oggi festeggio il settimo giorno senza riscaldamento in casa, sono sorpresa di essere ancora viva ma per fortuna a Roma in questi giorni il freddo è sopportabile. O mi sono illusa che sia così, a questo punto non lo so più. Per scaldare la mia anima sconsolata mi sto dedicando allo studio dei sandali coloratissimi che iniziano ad apparire online; oggi voglio condividere con voi la nuova collezione del marchio italiano Sergio Levantesi perché rappresenta quello che più mi piace della bella stagione: il colore, lo stile, la sensualità discreta, il tutto abbinato a sandali e décolleté portabili, con forme pulite e dettagli graziosi.

Le silhouette di queste sandali coloratissimi sono le stesse che abbiamo visto lo scorso anno nella collezione estiva 2015 di Sergio Levantesi, a cambiare è il modo di giocare con colori e texture: il designer ha infatti osato con abbinamenti cromatici insoliti ed inserti in PVS e mesh. il risultato finale mi piace molto. A questo proposito devo fare i complimenti a Sergio Levantesi perché ha saputo giocare con il PVC in modo assolutamente intelligente, evitando di usarlo per tutta la tomaia ma limitandolo a qualche dettaglio; come se non bastasse l’ha colorato di giallo: il gioco di texture è divertente e trendy, ma l’orribile effetto condensa è scongiurato, con mia somma gioia! Ecco, in questo caso non ho davvero niente contro il PVC, anzi, lo apprezzo perché non prevale sulla pelle e non sminuisce l’eleganza del sandalo.

Sandali coloratissimi Sergio Levantesi:

sandali neri tacco alto

Mi piacciono molto anche gli altri sandali a tacco alto, i giochi di colore e gli abbinamenti insoliti delle tonalità di azzurro a tinte più accese come il giallo limone e l’arancio mi hanno ricordato le piastrelle che ho amato tanto a Siviglia, lucide e meravigliose. Sono tornata da due settimane ormai, ma il cuore è ancora nelle stanze dell’Alcazar, il palazzo reale in stile arabo da mille e una notte: è stato una piacevole sorpresa che non dimenticherò facilmente.

amazing tile

sandali azzurri 2016

sandali coloratissimi

sandali bianchi e rossi

sandali colorati 2016

sandali neri e arancio

sandali rossi 2016

sandali turchesi

Tornando alle scarpe ho trovato invece un po’ sottotono le décolleté, fatta eccezione per i modelli bicolori: la forma è troppo classica e i colori accesi non bastano a renderle più moderne, sono le scarpe da giorno perfette però avrei preferito un tocco di follia in più.

decollete colorate 2015

sergio levantesi 2016

scarpe rosa e nere

scarpe vernice nera

scarpe vernice rossa tacco alto

I sandali nude rappresentano invece la semplicità che si fa perfezione: forma stupenda, colore neutro ma caldo, cosa chiedere di più? Sono eleganti e raffinati, eterni ma glamour grazie al piping argentato che li illumina con discrezione; proverò a farli apparire nella mia scarpiera con un gioco di magia, tanto il riscaldamento non mi serve, se ho resistito per sette giorni posso continuare a farlo!

sandali nude 2016

Le scarpe e i sandali coloratissimi Sergio Levantesi sono Made in Italy al 100%.

7 thoughts on “Sandali coloratissimi nella collezione Primavera/Estate 2016 di Sergio Levantesi

  1. Adoro i colori scelti per la prossima collezione, come modelli preferisco però i sandali minimal a quelli più chiusi o alle decolleté: ad esempio il primo oppure quello bicolore bianco e rosso.
    Ottima l’idea del pvc colorato: previene l’ingiallimento inesorabile della plastica, oltre a evitare l’effetto condensa.

  2. Belle forme. Soprattutto i sandali. Alcune hanno abbinamento cromatici ben riusciti. Anch’io do la preferenza ai sandali. L’ultimo, ad esempio, è stupendo. Bellissimo anche il primo. Tra le deco mi piacciono, ovviamente, quelle senza cinturino.

  3. Davvero belli gli accostamenti di colore per i sandali minimal, cosi’ come le forme. Mi piace molto la deco con cinturino e punta fucsia.

  4. Innanzitutto, buon anniversario!!!
    Invano ho attesa la Grande Mietitrice….. ma vedo che a Te, mein Jedi, persino la consolazione dell’anima é negata …. o almeno così la pensa il caldaista!!!
    Nel mentre che io consegua il diploma per prestarti soccorso, mi suggeriscono che le scarpette femminili hanno un gran resa calorica e sono un ottimo combustibile.
    Superiamo la contingenza e facciamo volare la fantasia che ci aiuta a sognare ed a immaginare di essere al Carnevale di Rio mentre invece siamo ancora nel “gelo” italico.
    Dico cosi perché l’ipercromatismo di queste scarpe fa’ tanto “calda allegria”.
    In generale, non sono di sicuro il mio genere preferito però hanno un loro perché (meglio gli ultimi modelli).
    Dovrei vederle indossate ed abbinate ad idonei outfit per definirle meglio ….
    Voglio personalmente ringraziare il “caro” (???) Sergio per aver provato a farti guarire.
    E cmq te lo dovevi aspettare … se non paghi le bollette per comprarti le scarpe ;-p

    1. Tutto questo freddo mi sta facendo ringiovanire, la crioterapia funziona! Ah, per dovere di cronaca il problema è di tutti, l’ente superiore ha staccato il riscaldamento per un errore ma a quanto pare per riattivarlo serve tanto tanto tempo, vorrà dire che avremo un grosso sconto sulle bollette future, e tutti vissero felici e contenti… e un po’ freddini!

  5. Il mix di colori scelto per questa nuova collezione è stupendo, mi piacciono soprattutto i sandali delle foto 2, 3 e 5! Apprezzo sempre quando i brand si lasciano andare alla fantasia, facendo insoliti abbinamenti di colori e materiali, dovrebbero farlo più spesso!
    Delle deco invece salvo solo il primo modello, con qualche cm di tacco in più sarebbero state divine! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.