July 1968 è la nuova linea di décolleté firmata Alessandro Oteri

In questo blog vi propongo spesso scarpe originali e anche un po’ strane, ma non sono mai mancati consigli sull’acquisto di quelli che sono i pezzi chiave della scarpiera di una donna, dai classici sandali minimal alle décolleté, calzature femminili per eccellenza.

july 1968

Il nuovo progetto del designer Alessandro Oteri è proprio un tributo alla scarpa da donna più sensuale in assoluto, si chiama July 1968 ed è nato da pochissimi giorni: si tratta di una capsule collection composta da décolleté dalla forma classica, abbinate a tre altezze di tacchi differenti e realizzate in edizione limitata, anzi, limitatissima, dato che finita la calzata i modelli non verranno riassortiti. A renderle ancora più speciali i pellami utilizzati per le tomaie, di qualità rigorosamente Made in Italy, anzi, Made in Parabiago per essere precisi:

decollete alessandro oteri

decollete rosso fuoco

decollete viola tacco alto

july 1968

Le décolleté July 1968 possono essere acquistate esclusivamente online, una scelta che conferma un approccio moderno ed innovativo allo shopping volto a limitare al minimo gli sprechi enfatizzando l’unicità di ognuna di noi con scarpe prodotte in Italia in edizione limitata. Al momento il prezzo delle décolleté è uguali per tutti i modelli, che costano 190 Euro; potete già ordinarle dal sito ufficiale, verranno spedite a partire dal 1 aprile.

Il mio modello preferito è Machaon, quindi la décolleté con tacco più alto, la sua linea elegante e l’equilibrio con la punta scollata e sfilata mi ha conquistata subito, ma trovo bellissime anche le linee di Erebia, adatte alla vita frenetica ma comunque femminili.

decollete tacco basso

july 1968 scarpe

July 1968, il lusso accessibile

Sono davvero colpita da questo progetto che vuole rendere il lusso del Made in Italy allo stesso tempo esclusivo ed accessibile, al posto di Alessandro Oteri mi divertirei tantissimo a scegliere fantasie e pellami sempre più originali per le décolleté quindi lo ammetto, sono un po’ invidiosa di questa sua idea! Ovviamente si tratta di invidia positiva, gli auguro il successo che merita perché da anni ha un posto speciale nel mio cuore, nella mia scarpiera e quindi anche nel mio blog! In bocca al lupo Alessandro!

6 thoughts on “July 1968 è la nuova linea di décolleté firmata Alessandro Oteri

  1. Le Machaon sono stra-belle! Le forme sinuose le rendono super femminili. Le acquisterei se avessi adesso un budjet più alto. Ma arrivano fino al 40 o sbaglio?

  2. Classiche ed essenziali, molto eleganti; belli i colori e se la collezione sara’ ampliata con una varieta’ maggiore avremo di che sognare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.