Fuxia e arancio per le creazioni di Cesare Paciotti

Qualche anno fa nessuno avrebbe indossato abiti o accessori in un ipervitaminico bicolor fuxia e arancio, ma poi arrivò Dior con un abito che ha visto il suo picco di gloria quando ha vestito le curve sexy di  Eva Mendes nel 2008, e la storia della moda ha cambiato direzione. Nel 2012 questo binomio cromatico è tornato in auge soprattutto sugli accessori, sui nostri amatissimi sandali nello specifico, vi ho già mostrato una proposta di René Caovilla, quindi oggi voglio concentrarmi su un altro grande del Made In Italy, Cesare Paciotti.

Le scarpe più particolari della sua collezione P/E 2012 sono proprio i modelli arancio e fuxia, si passa dalle decolletè borchiate che abbiamo già ammirato ai piedi di Federica Panicucci a sandali splendidi che scoprono il piede incorniciandolo in pochi listini:

sandali paciotti estate 2012 arancio fuxia

sandalo paciotti arancio fuxia estate 2012

 

Questo binomio mi piace molto, è fresco, giovane e fa subito estate, come queste scarpe, una più bella dell’altra; se dovessi sceglierne una scarterei subito la decolletè, graziosa ma pur sempre chiusa. Molto strong il sandalo tipo gladiator, trovo però troppo alta la fascia anteriore, appesantisce anche il gioco di listini che altrimenti sarebbe stato splendido: vince quindi il modello più semplice, il sandalo basic, un classico in casa Paciotti, pulito, nudo e coloratissimo, cosa chiedere di più?

4 thoughts on “Fuxia e arancio per le creazioni di Cesare Paciotti

  1. La seconda mi piace molto, mentre la prima ha il listino troppo sottile, mi dà l’idea di segare le dita! L’abbinamento arancione rosa continua a non piacermi del tutto, preferirei un altro colore al posto del rosa!

  2. Piace tanto anche a me ma sinceramente non riuscirei ad indossarli di questo colore.. troppo appariscente ! ^_^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.