I calzini di Kate Middleton fanno discutere: orribili o sensati?

Mai avrei pensato di scrivere un post dedicato ai calzini di Kate Middleton, e invece eccoci qui, pronte a disquisire di una scelta di stile che è stata aspramente criticata nelle ultime ore.

La Duchessa, durante un evento organizzato dall’ente benefico Family Action, ha accompagnato alcuni bambini in una tree farm dove li ha supportati nella scelta di alberi di Natale per alcune scuole; subito dopo si è riscaldata in loro compagnia con una bella tazza di cioccolata calda.

L’occasione era importante, dato che la Regina in persona le ha ceduto il ruolo di patreon di Family Action, ruolo che lei stessa ha rivestito per ben 65 anni, ma il luogo in cui si è tenuto l’evento era insolito, una fattoria piena di fango e terra: come si veste la moglie del futuro re in una situazione di questo genere, in cui è importante stare comoda e calda, senza rinunciare allo stile?

Facile, come una di noi: Kate ha scelto infatti un outfit davvero semplice, in cui a parlare è la qualità dei singoli capi, abbinata alla loro perfetta vestibilità.

kate middleton scarpe trekking

Il piumino rosso con toppe verdi di Perfect Moment è perfetto per ricalcare l’atmosfera natalizia dell’evento, soprattutto se abbinato ad un maglione verde chiaro, splendido per enfatizzare gli occhi di Catherine; gli skinny jeans lavaggio scuro, abbinati agli scarponcini da trekking, chiudono l’outfit alla perfezione.

kate middleton casual outfit

Ma è proprio nella parte inferiore del corpo che è stata notata la strana coppia, dei calzini verdi in lana grossa, alti sulla caviglia, che sembrano quasi ricordare gli scaldamuscoli tanto di moda negli anni ’90: top o flop?

calzini di kate middleton

Personalmente credo che stiano molto bene con il resto dell’outfit, a cui aggiungono un tocco sbarazzino e utile, dato che sembrano anche parecchio caldi; il colore riprende quello degli altri capi, e addolcisce il marrone scuro degli stivaletti, piuttosto pesanti nella forma ma perfetti per l’occasione.

Il fatto che Kate Middleton abbia anche delle gambe magre e lunghe rende l’ensemble armonioso e pensato, non riesco a bocciarla e ti dirò, adoro i suoi look casual più di quelli istituzionali, sempre curatissimi ma un po’ noiosi.

Quindi per quanto mi riguarda i calzini di Kate Middleton non rappresentano una caduta di stile, ma un dettaglio divertente che forse nessuno si aspettava di vedere ai piedi di un membro della royal family.

E solo per questo, meritano un applauso!

Curiosa di sapere tutto sugli stivaletti da trekking di Kate Middleton?

Sono i Supalite II GTX di Berghaus, sono realizzati in pelle e puoi acquistarli su Amazon a meno di 200 Euro, non male per una scarpa tecnica da royal!

stivaletti da trekking di kate middleton

Non posso invece dirti molto sui calzini di Kate Middleton, ma sono certa che potrai ispirarti al suo look anche senza il mio aiuto; se non hai già acquistato l’albero di Natale sai anche in quale occasione emularla!

Leggi anche: Le decollete nude di Kate Middleton

L’articolo contiene link di affiliazione

2 thoughts on “I calzini di Kate Middleton fanno discutere: orribili o sensati?

  1. “Mai avrei pensato di scrivere un post dedicato ai calzini di Kate Middleton”
    Miglior intro del 2019 per un post, ho riso come una scema per un minuto buono XD
    Comunque sono d’accordo col post, l’outfit le dona e non mi sembra che stia male.
    Per rispondere alle critiche sui calzini di Kate, per quanto mi riguarda trovo ridicolo che ci sia gente che si è indignata per un paio di calzettoni di lana. Sta immersa nel fango fino ai gomiti, fa un freddo becco, ma fa benissimo a coprirsi coi calzini! Sta cosa che una reale non possa vestirsi come una comune mortale manco per spalare il fango è ridicola, anche perché se poi invece ti metti i tacchi chiari Loboutin per piantare un albero come ha fatto un’altra tipa che non ricordo, invece tutti a criticarti perché non sei vestita in modo “sensible”… La gente non è mai contenta…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.