Sandali gioiello simil Louboutin, le scarpe di Cenerentola firmate Ninalilou

Quando l’ispirazione è chiara non serve girarci intorno, ma quando l’ispirazione è spettacolare merita attenzione, ed è il caso di questi sandali gioiello simil Louboutin; realizzati da Ninalilou, brand Made in Italy di fascia medio alta, sono talmente belli da avermi conquistata all’istante, nonostante il plateau.

Che io comunque toglierei, inutile nasconderlo.

Ma con o senza platform, la silhouette è spettacolare!

Adoro i sandali slingback open toe, sensuali ma non troppo nudi: stanno bene a tutte e slanciano le gambe come niente al mondo!

sandali gioiello simil louboutin

 

La tomaia dei sandali gioiello simil Louboutin è realizzata in tessuto mesh laminato, ed è decorata con piccoli cristalli luminosi; il cinturino e il rivestimento di tacco e plateau sono in vera pelle argentata. A proposito di tacco, è alto 12,5 cm, motivo per cui è stato abbinato ad un platform all’apparenza moderato, di 3 cm.

Io avrei preferito un tacco di 11 cm pulito, ma li indosserei anche così, anche subito.

scarpe da sposa 2018

 

Questi meravigliosi sandali gioiello sono perfetti per una cerimonia speciale, e sono splendidi anche come scarpe da sposa, ma siccome non ha senso aspettare un’occasione per indossare un modello così spettacolare, io li calzerei anche per una tranquilla cena con le amiche, o magari li abbinerei ad un abito lungo per una serata indimenticabile in una città in cui non torno da tanto tempo. Diciamo che dopo “scarpe sobrie nella prossima vita”, il mio mantra è “non aspettare l’occasione, creala”.

Questo modello, oltre ad essere esteticamente impeccabile, ha anche un’altra qualità che apprezzo nei modelli slingback: il cinturino regolabile.

Sono tanti i brand, anche di lusso, che per non aggiungere un elemento di rottura sul listino preferiscono inserire un piccolo elastico tono su tono al posto della fibbia, trasformando la scarpa in uno strumento di tortura legalizzata: a me è successo proprio con il modello No Privè di Louboutin, bellissimo ma rivenduto a tempo record, perché avevo la pelle abbinata al colore della suola, non serve aggiungere altro.

Tornando al brand Ninalilou, si ispira spesso ai modelli di altri brand del lusso, scorrendo le immagini della nuova collezione primavera/estate 2018 troverai dei sandali neri con borchiette dorate simili a quelli di Greymer, delle decollete simil Gucci, e la variante flat del modello che ti ho presentato oggi, ma la qualità è senza dubbio eccezionale.

I prezzi sono medio alti, ma non al livello di quelli dei brand menzionati in precedenza: a te l’ardua scelta di cedere o meno al canto di questa sirena!

I sandali simil Louboutin costano 325 nel sito Le Follie Shop, sono invece in vendita nel sito ufficiale in un’altra versione, in pelle beige e tomaia nude abbinata al prezzo di 34o Euro.

Le scarpe Ninalilou sono disponibili dal 35 al 41, mezze misure comprese.

Leggi anche: Scarpe da sposa, 3 consigli per scegliere il modello giusto

 

 

4 thoughts on “Sandali gioiello simil Louboutin, le scarpe di Cenerentola firmate Ninalilou

  1. Per il tuo ” non aspettare l’occasione, ma creala! ” premio Best Positive Thinking.
    È sempre un piacere seguirTi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.