Biografia

Sara Mallia, numero di scarpe 38, collezionista da sempre. Tacchi alti e ballerine, sandali fetish e infradito, sono un contrasto vivente con un’ossessione per quello che la gente indossa a sud delle caviglie. Parlare di me in terza persona mi imbarazza da morire, sono una persona estremamente curiosa ed adattabile, a volte anche simpatica, ma mai la mattina prima del caffè.

Ho creato questo blog per offrire ad altre appassionate di scarpe femminili un’isola felice in cui rifugiarsi per qualche minuto di relax, con mio grande stupore negli anni Shoeplay.it si è trasformato in un punto di riferimento tra i più letti in Italia.

Dal 2016 il blog è tornato ad essere anche un diario personale dedicato alla mia passione per la moda: il mio bisogno di scrivere, di raccontare e di condividere mi ha riportata al 2006, anno in cui mi sono avvicinata al web e ai blog per la prima volta. E’ proprio vero che nella vita tutto torna, come i leggings e le scarpe a punta!

Ho collaborato con diverse testate online, oggi mi occupo anche di storytelling e web writing per altri siti e brand mentre lavoro nell’ombra ad un progetto nuovo in parte legato al blog.

Nell’estate 2016 ho creato la pagina Storytelling&Photography, in cui il mio bisogno di raccontare le emozioni incontra le foto di un fotografo amatoriale: abbiamo in mente un progetto ambizioso, se siete appassionati di viaggi passate a salutarci.

Per contatti e collaborazioni scrivete a sara@shoeplay.it o leggete la pagina dedicata.

sara mallia