Tonalità pastello e cristalli colorati per i nuovi sandali Sophia Webster P/E 2016

Da domani torniamo a parlare di inverno, ve lo prometto, ma in questi giorni sono proiettata al futuro e alle scarpe P/E2016; ieri abbiamo visto la nuova versione della décolleté Blade di Casadei, oggi è il turno di un paio di sandali Sophia Webster che piacerà a chi apprezza i colori delicati e le atmosfere romantiche da sogno.

sandali sophia webster

sophia webster PE2016

Il sandalo Adeline  mi ha colpita perché rappresenta un ibrido piuttosto particolare, analizziamolo meglio.

I listini sottili si alternano a fasce più ampie e avvolgono le dita del piede e parte della caviglia creando una trama importante ed un gioco di incroci piuttosto sensuale. E’ molto malizioso anche il motivo effetto corsetto che decora il tallone, questi sono tutti dettagli che siamo abituati a vedere su sandali in pelle nera o marrone dal gusto fetish, ma Sophia li ha declinati a modo suo, in una veste pastello semplicemente deliziosa. I cristalli rosa e multicolor accendono di luce la pelle azzurra, in un tripudio di delicatezza molto femminile e gradevole; il tacco non mi convince del tutto, avrei preferito una forma più dritta e alta dato che la cavigliera così lavorata rischia di penalizzare la caviglia e quindi la gamba stessa, ma rimane un modello grazioso in perfetto stile Webster.

sophia webster adeline ss2016

Adeline è però la classica scarpa che non acquisterei nemmeno se costasse poco: pur essendo oggettivamente adorabile non rispecchia il mio stile quindi finirei per non indossarla mai; sono però sicura che nei prossimi mesi la vedremo ovunque, è un modello che si presta ad essere fotografato (hello Instagramers!) e se ben abbinato può risultare anche piuttosto versatile.

12 thoughts on “Tonalità pastello e cristalli colorati per i nuovi sandali Sophia Webster P/E 2016

  1. Le perline colorate sembrano caramelle gommose da staccare, sembra più un sandalo da mangiare che da indossare! XD Vabbé, ormai Sophia la conosciamo bene e non indosserei la maggior parte delle sue creazioni, questa inclusa, per quanto carine: troppo stravaganti o leziose per me.

  2. Benché non sia un’amante dei modelli che avvolgono troppo malleoli e caviglie, devo dire che il sandalo della Webster ha una linea splendida, accattivante, molto femminile. Carina anche la parte anteriore, non male anche le tinte. Per i miei gusti il tacco sta benissimo così com’è. Il tacco svasato rispetto a quello dritto dà uno slancio maggiore. Comunque, promossi.
    Baci

  3. Sandalo molto bello e colorato che fà venire voglia di estate e sole. Forse avrei preferito un tacco un pò più alto stile Zanotti.

  4. Non mi piace Sara, la forma è troppo carica, e soprattutto i colori pastello non fanno assolutamente per me, nemmeno nella bella stagione! Le creazioni Webster per me sono sempre troppo leziose quando non stucchevoli.

  5. Questa nuova proposta di Sophia Webster mi piace davvero tanto! Dato che sono un amante delle scarpe stravaganti e colorate non avrei problemi ad indossarle con i miei soliti skinny jeans! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.