Scarpe a righe con dettaglio gioiello

Mi sono resa conto che ormai vi propongo costantemente scarpe a righe molto particolari, forse dipende dal fatto che i modelli eccentrici e vistosi sono la mia passione, li trovo divertenti e mi permettono di osare senza snaturare il mio stile piuttosto classico.

Le décolleté di oggi coniugano la mia passione per le scarpe originali a quella per i tessuti a righe; a chiudere il cerchio una decorazione gioiello che aiuta a renderle meno casual. Se ci fate caso hanno una forma simile al modello di Jimmy Choo che ho bocciato la scorsa settimana, e anche se queste sono interamente d’Orsay l’apertura interna è ben bilanciata con la lunghezza della punta e l’altezza del tacco:

scarpe a righe

scarpe tacco alto

scarpe a righe gioiello

Una paio di scarpe a righe come queste possono far paura ma abbinarle è di una semplicità disarmante: la tomaia a è composta da due tonalità neutre, la decorazione gioiello consente di indossarla con outfit più eleganti ma anche di impreziosire look casual, come i jeans arrotolati alla caviglia e larghi sulla gamba indossati dalla modella. Saranno le scarpe perfette per le feste natalizie (sì, già sono entrata nel mood del Natale!), e potrete riutilizzarle in tantissime occasioni: se vi ho convinte potete acquistare le vostre scarpe a righe su Asos, costano 74 Euro (taglie 35-42).

12 thoughts on “Scarpe a righe con dettaglio gioiello

  1. L’elemento più bello e singolare è il tema a righe, oltretutto con toni cromatici che rendono questo modello molto versatile, abbinabile a un’infinità di capi. A mio giudizio, però, questa scarpa manca un po’ di grinta, di personalità. Il cinturino alla caviglia in 9 casi su 10 peggiora la linea di una calzatura, a meno che non sia un modello con tacco altissimo. Poi c’è qualcosa che non va anche davanti, forse la scollatura, forse la forma della punta. Il prezzo è basso, ma io non le prenderei in considerazione. Peccato, poi, perché la stampa mi piace moltissimo.

    1. No dai Sara, queste proprio no. Brutta la forma, sgradevole l’accostamento righe-decorazione gioiello, pessimo il cinturino alla caviglia!
      Bocciatissime.

  2. i tacchi di per se non sono male. il gioiello proprio no. mi sarebbe piaciuto se fossero state più scollate da far vedere l’attaccatura delle dita.

  3. Potrei pensare di comprarle per rallegrare le tristi giornate milanesi, mi piace moltissimo l’abbinamento di colori e ovviamente il fatto che siano a righe!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.