Sandali Nuovi

Da tempo cercavo un paio di sandali che rispondesse a tre necessità: allergia da platform, sensualità maliziosa e prezzo easy. In sostanza mi serviva un sandalo carino e particolare che costasse poco, così da poter sopportare le lunghe serate estive in discoteca: tra calci, cocktail sgocciolanti e danze frenetiche avevo bisogno di qualcosa di essenziale nelle forme, e finalmente qualche settimana fa l’ho trovato:

L’unica cosa che devo sistemare sono i lacci, in qualche modo devo tagliarli della lunghezza giusta per poterli chiudere senza dover fare fiocchi inappropriati per questo modello, come vi sembrano?

Oggi ho anche scattato la foto per il contest RomanoFirenze, voi a che punto siete!? Manca poco! Se volete votare la mia foto dovete diventare amici di Romano Firenze su Facebook e cliccare qui.

20 thoughts on “Sandali Nuovi

  1. Per i lacci il calzolaio ti può mettere una fibietta (o è con 1 b? BOH °_°) .. io ne ho un paio così e pensavo di tagliarli e mettere una chiusura “strap” (che ora come ora ignoro come si dica in italiano)

  2. Si dice…strap! Sono indecisa se fare un solo giro con i lacci e legarli a fiocco dietro e lasciarli alla schiava tagliando l’eccesso e mettendo un qualsiasi tipo di chiusura, non ho ancora deciso come mi piacciono di più!

  3. Volevo sperticarmi in lodi lodi lodi, mi è stato subito chiaro che la figura retorica di chi si prodiga in lusinghe, ovvero “leccapiedi” non poteva essere più azzeccata, quindi BENE, BRAVA ..BIS !!!
    ^___^

  4. WOW!! ma sono campanellini quelli sulla caviglia? in ogni caso sono molto belli questi sandali! è possibile sapere se sono di qualche marca o è un segreto di stato? 😉

  5. Sì sono campanellini, ma sono quasi completamente silenziosi!
    Per sapere basta chiedere, nessuna marca particolare, li ho presi al mercato alla strabiliante cifra di 10 Euro 😛

  6. ne cerco anch’io un paio così, semplice ed elegnate per l’estate. Il plateau mi piace molto per le deco, un po’ meno per i sandali, si cade troppo facilmente nel volgare (senza generalizzare, naturalmente :P)
    baciiiii

  7. Molto molto belli nella loro semplicità.

    Poi io ti appoggio quasi sempre già perchè non ami il platform, che io trovo spesso e volentieri molto volgare.

  8. Belli, però mi lasciano un pò preplesse le palline cromate, avrei optato più per una sottile fascia di brillantini, molto discreta ed elegante e al contrario di quanto affermato da Cupcakes non avrei visto male un sottile platform di almeno1,5 cm di spessore, ma ovvio che si sarebbe poi dovuto alzare e modificare il tacco, rendendolo più slanciato… mi sarebbe piacitoa l’idea di un platform così sottile (quindi non volgare) con la punta leggermente tendente all’insù, in modo da accentuare la flessione delle dita del piede verso l’alto…cosa feticisticamente irresistibile per me!
    dimenticavo…il piede è ok ;-P

  9. Bleah, le punte alzate le lasciamo ad Aladin ti prego! Sui platform mi sono già espressa anche troppo, mi stanno veramente stancando, spesso li montano su tacchi portabilissimi per tutto il giorno come i miei solo perchè “vanno”, mah.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.