Sandali da sposa in pizzo bianco firmati Loriblu

Oggi facciamo una pausa dalle collezioni per l’autunno–inverno, per concentrarci su uno splendido paio di sandali da sposa in pizzo bianco firmato Loriblu; se è vero che settembre è uno dei mesi preferiti dalle spose per celebrare le nozze mi sento in dovere di aiutarle a scegliere la scarpa adatta, e questa lo è. Peccato che sia difficile abbinarla ad un vestito da sposa, ma a chi serve un vestito se può calzare questi gioielli?

I sandali da sposa sono realizzati in pizzo a tombolo, un particolare tipo di lavorazione tipica degli artigiani italiani, che lavorano un filo di cotone delicatissimo poggiato su un cuscino particolare che si chiama, appunto, tombolo.

Il merletto utilizzato per queste scarpe è decorato con cristalli Swarovsky, per renderle ancora più preziose e luminose; mi piace molto la forma del modello, che lascia scoperto l’arco plantare e decora la caviglia con un cinturino sottile, realizzato con lo stesso merletto avorio.

loriblu1

loriblu

Loriblu2

Indossereste questi sandali da sposa per il grande giorno?

6 thoughts on “Sandali da sposa in pizzo bianco firmati Loriblu

  1. Non mi conquistano per nulla. A parte il fatto che non penso che le scarpe da sposa debbano per forza ricorrere a fronzoli & merletti, trovo che questo modello non brilli per singolarità. Negli elementi più gradevoli rientra comunque nella normalità, laddove eccede nei ripetitivi simboli del matrimonio (pizzi & Co) mi sembra addirittura ridondante. Se non avesse il tacco alto, sembrerebbe più un modello da prima comunione country. La struttura in pizzo dà l'idea di lasciarsi andare nel giro di poco tempo, e con un open toe così ampio poi l'effetto non sarà dei migliori, il modello è utilizzabile solo per il matrimonio, il plateau così spesso è inutile e controproducente, la decorazione alla caviglia completa la supersfruttata simbologia. Il voto non può essere più di un 5. 

    1. Io trovo che le scarpe da sposa proposte negli atelier siano invece di una banalità disarmante: decolletè a punta in raso bianco tacco 5, slingback tonda, sandalo gioiello, niente di più. Probabilmente dipende dal fatto che per il 99.9% delle spose il vestito è più importante delle scarpe, e quindi optano per modelli basic, ma non è il mio caso, per me sarà esattamente il contrario! Le scarpe saranno uniche, l'abito… non mi interessa molto 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.