Public Desire, sito di scarpe low cost in vendita online

Public Desire, scarpe lowcost in vendita online.

E’ da tantissimo tempo che con condivido con voi un link interessante di un rivenditore di scarpe low cost, oggi finalmente mi farò perdonare con una proposta che sta mettendo a repentaglio anche la mia inattaccabile forza di volontà. Sono in una fase di austerity naturale perché ho deciso di risparmiare per un mega regalo alato e perché la mania del declutter si è impossessata di me ormai da mesi, ma grazie alla mia amica e collega Youtuber Angela posso indurre in tentazione tutti voi. Che bello avere tanti lettori da importunare, essere blogger è davvero favoloso!

Il sito in questione si chiama Public Desire e la prima ottima notizia è che ha sede nel Regno Unito, quindi niente spese doganali per chi acquista dall’Italia; il secondo punto a favore di questo store è che ha una quantità infinita di scarpe di ogni tipo, dai modelli minimal e sensuali a stivaletti da tutti i giorni con tacco comodo, e così via. I prezzi sono ridicolmente bassi, la spedizione costa £6.99 e il prodotto dovrebbe arrivare in una settimana; se tutto ciò non vi basta sappiate che ogni giorno vengono aggiunti nuovi modelli ed esiste un profilo Instagram aggiornatissimo pieno di foto interessanti. Surgelate la carta prepagata, io vi ho avvertito!

L’unica nota negativa è che le scarpe sembrano di qualità medio bassa, ma niente di drammaticamente orrendo; non avendo testato i prodotti mi limito a condividere questa sensazione, magari mi sbaglio. Molti modelli sono ispirazioni di sandali firmati, ma non troverete loghi contraffatti o fake, altrimenti non sarei qui a parlarvene.

Ho preparato una selezione dei miei modelli preferiti, se dovessi decidere di sacrificarmi e fare un ordine cosa dovrei prendere?

Sandali neri e smalto sbeccato, £29.99

sandalo nero tacco alto lowcost

Sandali oro rosa £29.99

scarpe lowcost in vendita online

Sandali rosa confetto £24.99

rita1-salmon-snake-1

Sandali glitter £32.99

sandali glitter tacco alto lowcost

Décolleté blu elettrico $29.99

scarpe alte blu cina

Ankle boots open toe £29.99

stivaletti spuntati tacco alto

Ankle boots con le frange £24.99

public desire

16 thoughts on “Public Desire, sito di scarpe low cost in vendita online

  1. Stendiamo innanzitutto un velo di puro orrore sullo smalto sbeccato.
    Fatto? Bene.
    Sono quasi tutte proposte molto belle (anche se poi tra il prototipo e il modello effettivamente spedito può passarci un’oceano), io opterei per il sandalo oro-rosa, il sandalo in finto pitone rosa, la deco blu. Vedo bene per te anche gli ankle boots spuntati. Anche il sandalo glitter, molto Zanotti style. Il sandalo nero invece non mi piace: appare troppo largo su caviglia e collo del piede (odio l’effetto allentato dei listini) e troppo stretto sulle dita (effetto salsicciotto).

  2. Mi fa sempre piacere quando si scoprono nuovi siti low cost, così posso fare acquisti consolatori senza andare in fallimento!
    Riguardo i modello proposti mi piacciono il sandalo rosa confetto e gli ankle boots con le frange!

    1. Ahahaha la bancarotta non è un’opzione! Gli ankle boots con le frange mi tentano ma mi spaventa il colore tanto sporchevole, mi piace perché è “nuovo”, ma non durerebbe molto ai miei piedi!

  3. Ti devo innanzitutto chiedere scusa. Appena ho letto il titolo ed il primo paragrafo del tuo post mi sono subito trasferita sul sito per guardare le scarpe!!! Ho trovato molte scarpe interessanti, adesso come farò a resistere?! 🙂

    1. Hai fatto benissimo invece, lo scopo era quello! Ora il prossimo step sarà creare un gruppo di sostegno per shopping addicted… o un gruppo per fare un acquisto cumulativo!? Chissà… 😛

  4. La segnalazione è utilissima. Il design non è male, se la qualità dei materiali è decente, si può anche fare. Tra i 7 modelli selezionati scarterei a monte solo i sandali glitter (sarebbero adatti per Capodanno, ad esempio, per le occasioni particolari meglio non cadere nel low cost) e gli ankle boot pitonati. I restanti modelli sono meritevoli di considerazione.
    Baci

  5. Chi non muore, ri-commenta 😉

    Io proverei volentieri gli stivali simil 5050. Mi sono sempre piaciuti ma non so se sono adatti a me/alla mia gamba. Potrebbe essere una buona scusa per testare il sito, le scarpe, e vedere se vale poi la pena risparmiare per quelli di Weitzman ^_^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.