Low cost in edizione limitata

E dopo H&M venne il turno di Zara! E’ notizia di questi giorni infatti che anche Zara ha creato delle scarpe in edizione limitata, anche se queste non sono firmate da nessuno stilista super famoso, come nel caso di Jimmy Choo per il marchio svedese.

Gli spagnoli però hanno disegnato modelli di sicuro impatto, diversi tra loro per poter soddisfare una fetta di pubblico più ampia possibile, utilizzando materiali più pregiati del solito; in più le scarpe vengono vendute con le scatole (se non sbaglio questo accade già in Spagna, anche sui modelli normali) e con le relative dust bag. Un regalo piacevole, visto che per ogni paio esistono solo 1000 esemplari, ma vediamo i modelli proposti.

Iniziamo con queste decolletè dal gusto vintage, in camoscio rosa cipria: eteree a dir poco, non mi dispiacciono affatto.

 

Non sono una fan degli stivali overtheknees, soprattutto se hanno il tacco. Quindi in questo caso lascio la foto e vado oltre 😉

 

Che dire di questo sandalo etnico vagamente ispirato a modelli visti in passerella l’anno scorso (in casa Vuitton e Choo, per fare due nomi)? Non mi piacciono per niente, li trovo pesanti, eccessivi, non classificabili  in uno stile preciso.

E questi sandali aggressivi non vi ricordano niente?

Forse un certo modello Dior, indossato da una certa newyorkese  in un film un pochino famoso! Orribile il tacco a banana, mi inquieta assai!

Concludiamo con il sandalo gladiator protagonista di questa collezione in edizione limitata,simile a quello della foto piccola in alto: borchie su fasce spesse, tacco alto a banana, niente di nuovo; non sono il mio genere ma non mi sento di bocciarli:

Qual è il vostro modello preferito? Io comprerei solo le decolletè rosa, anche se prima dovrei vederle dal vivo, mi sembrano così delicate! E voi, acquisterete qualcosa? Se non sbaglio i prezzi si aggirano sui 130 Euro, forse un pò di più per gli stivali: sono dell’idea che in un qualsiasi outlet, alla stessa cifra, si trovino scarpe molto più originali e di qualità, ma chissà…

9 thoughts on “Low cost in edizione limitata

  1. ciao shoe! molto carine le prime, quelle rosa..anche se in effetti 130 euro x un modello nemmeno firmato sono un pò tantini… secondo me non sono male anche quelli della foto in alto, ma vale sempre il discorso di prima 🙂

    ps.io rientro in quelli che non sanno cos’è successo a proposito dell’altro sito ma ti dirò..ormai trasloco più trasloco meno… 🙂 in ogni caso spero nulla di troppo serio! 🙂

  2. Preferisco non scrivere nulla in merito, per farvi godere al meglio la parte divertente e piacevole del blog!
    Quanto alle scarpe, le prime sono simili per forma e tessuto alle mie LeSilla…pagate 50 euro in un outlet! Ormai le scarpe nei negozi costano troppo rispetto a quelle super scontate di questi magici luoghi, si possono fare delle eccezioni come per Jimmy ma per il resto…non ne vale la pena!

  3. ah si ho presente le tue LeSilla… <3 😀
    ma io mi chiedo..gli outlet così vantaggiosi ce li avete solo a roma??? milano fa così schifo?? XD

  4. L’ho letto quello di torino..ma armani nn è proprio il mio genere 😀 mannaggia, a scoprire dove si nascondono.. 🙂

  5. Oh Zara!
    Le prime sono in vendita da inizio stagione, non hanno riscosso molto successo (pare) dato che sono ancora disponibili..
    Gli stivali otk a metà/fine settembre già erano tutti spariti ..
    I penultimi sandali li hanno tirati fuori solo ora eheheh, strategie di marketing natalizio! ;P

    Per quanto riguarda le scatole, qui te le danno solo se le chiedi sennò se le tengono loro/le buttano! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.