Le scarpe Christian Louboutin della collezione Primavera/Estate 2016

Ieri ho partecipato ad un interessante convegno dedicato al “codice della moda”, inteso come l’insieme di norme che proteggono i marchi e le creazioni, al pari delle opere d’arte; ovviamente gli esempi più citati per parlare di dettagli che diventano segni distintivi di un brand sono state le suole rosse di Louboutin, qualcuno ne dubitava? E’ per questo che oggi sono particolarmente ispirata e voglio dedicarmi alla collezione P/E 2016 del re della suola rossa.

Le scarpe Christian Louboutin

La primavera di Louboutin sarà come sempre ricca di tentazioni per le amanti dello stiletto, declinato in tantissime versioni diverse; i modelli di punta, dall’iconica So Kate alla classica Pigalle, sono stati riproposti in nuove colorazioni, alcune delle quali riprendono quelle selezionate da Pantone per la prossima stagione.

Il blu profondo denominato Snorkel Blue si presta ad essere abbinato al rosso della suola Louboutin ed è meno scontato del nero, nella collezione è stato usato in diversi modelli di décolleté sia in versione opaca che in vernice super glossy. Lo stivale spuntato in suede è senza dubbio il più glamour, molto vistoso e divertente.

So Kate

christianlouboutin-sokate- ss2016

Iriza

christianlouboutin ss2016 iriza

Dorispiky

christianlouboutin 2016-dorispiky

Otoka

christianlouboutin-otoka- ss2016

Mi convincono meno invece le scarpe arancio o rosse: sono entrambi colori bellissimi ma preferisco il contrasto con la suola, che deve spiccare e farsi notare. Tchicaboum è un modello che mi intriga, ma dato il chiaro richiamo fetish lo preferisco in nero.

Pigalle Follies

christianlouboutin-pigallefollies-ss2016 orange

So Kate

christianlouboutin-sokate orange-ss2016

Tchicaboum

christianlouboutin-tchicaboum- ss2016 studs

Décolletté 554

christianlouboutin-decollete554-3120836_rd7k_1_1200x1200_3

Che dire del fuxia lucido? Le scarpe di Barbie sono servite! Le adoro tutte, sono spiritose, femminili, civettuole e sensuali, dalle solite So Kate alle Hot Chick, le famose décolleté con tacco 13. Bellissima anche la Pigalle Follies effetto marmorizzato.

So Kate

christianlouboutin-sokate-3130694_P090_1_1200x1200_1444909694

Pigalle Follies

christianlouboutin-pigallefollies-ss2016

Soustelissimo

christianlouboutin-soustelissimo-ss2016

Pigalle Follies

christianlouboutin-pigallefollies-primavera estate 2016

Hot Chick

christianlouboutin-hotchick pink-2016

Prima di arrivare ai colori neutri, quindi nero e nude, immergiamoci in un arcobaleno di tonalità fluo e pastello, abbinate a fantasie animalier e borchie: è proprio vero, nelle collezioni Christian Louboutin ce n’è davvero per tutti i gusti! Qual è il vostro modello preferito? Io sono impazzita per Circuscity, la spuntata nera con tagli a vivo e borchie, è dark e sexy al punto giusto, ma adoro anche le So Kate in fuxia e le Pigalle Follies effetto marmo, aiuto!

Décolleté 554

christianlouboutin-decollete 554-ss2016

Pigalle Follies

christianlouboutin-pigallefollies-estate 2016

Bailaspike

christianlouboutin-bailaspike-1160210_BK65_1_1200x1200_1444909612

christianlouboutin-bailaspike-ss2016

Circuscity

christianlouboutin-circuscity-1160798_CM47_1_1200x1200_1448283730

Demi You

christianlouboutin-demiyou-1160597_GD21_1_1200x1200_1448283732

Diamond Spike

christianlouboutin-diamondspike-1160088_BK1D_1_1200x1200_1444909634

Doracora

christianlouboutin-doracora-ss2016

Dorissima

christianlouboutin-dorissima-ss2016

Gwinispike

christianlouboutin-gwinispike-1160346_BK65_1_1200x1200_1446814711

Lady Peep

christianlouboutin-ladypeep-ss2016

Mega Vamp

christianlouboutin-megavamp-1160452_BK01_2_1200x1200_1444909670

Miluna Sling

christianlouboutin-milunasling-collezione louboutin pe2016

NVPS

christianlouboutin-nvps-1160324_CM48_1_1200x1200_1446209668

christianlouboutin-nvps-1160528_BK65_1_1200x1200_1444909674

christianlouboutin-nvps-ss2016 collection

Pigalle Follies

christianlouboutin-pigallefollies gioiello ss2016

So Kate

christianlouboutin-sokate glitter ss 2016

Tchicaboum

christianlouboutin-tchicaboum-ss2016 shoes collection

Tibur Spikes

christianlouboutin-tiburspikes-primavera estate 2016

Pigalle

christianlouboutin-pigalle-ss2016

10 thoughts on “Le scarpe Christian Louboutin della collezione Primavera/Estate 2016

  1. Oddio, da dove comincio? Ok, è una collezione come al solito molto bella, che alterna – come al solito – alti e bassi:
    Adoro il blu, soprattutto acceso, ma non so perché il contrasto con le suole rosse non mi convince, anzi, non mi piace proprio. Boh, sono strana.
    Adoro anche l’arancio e il suo abbinamento con le suole rosse non mi disturba affatto, anzi, mi piace molto (compresa la vernice rossa abbinata alla suola rossa). Boh, sono decisamente strana. XD Però è vero: il modello Tchicaboum rende assai di più in nero che in arancio, vista la deriva fetish. L’arancio qui non ha proprio senso.
    Se già sbavo per le So Kate o le Pigalle Follies (120) in vernice fucsia, per la versione marmorizzata potrei uccidere. Siete avvertite.
    Soustelissimo non mi dice nulla, carine invece le Follies in suede… salvia? Carta da zucchero?
    Bailaspike non mi piace, Circuscity ancora meno, ma a salire sul podio del modello peggiore è Tibur Spikes: è talmente orrendo che non riesco a guardarlo.
    Anche NVPS – ovvero le (nuove) Very Privé con gli spuntoni – non mi piacciono per niente.
    Adorabile invece le Follies in suede nera con Swarovski multicolor.
    E sono contenta che – finalmente – Louby abbia scelto per le Lady Peep tre colori che non facciano a cazzotti fra loro o di cui uno faccia vomitare.
    Miluna Sling è un po’ strana, dovrei vederla dal vivo, ma i colori sono belli.
    Bene, spero che il buc… ehm… la boutique di Louby a Roma abbia le Follies marmorizzate, perché voglio provarle. Essì, potrei anche fare una nuova Follia.

    PS: ho visto male, o sul sito di Louboutin ci sono ancora le Pigalle Plato? E le Pigalle nude dell’ultima foto sono la nuova versione? O è accaduto il miracolo e monsieur ha tirato fuori dal cilindro quella vecchia?

  2. D’accordo sullo stacco dei colori con il la suola rossa . Si deve vedereeee…
    Non amo le spike e le sue declinazioni e non tutto quello che è Louboutin miha entusiasma. Oltre ai modelli classici(pigalle, dorissima, so kate) non trovo di mio gusto le nuove proposte.

  3. Incanto, emozione, meraviglia, ammirazione: sono i sentimenti che popolano la mia mente guardando e riguardando quest’indescrivibile collezione. Ma anche stress e invidia, perché so, con quasi matematica certezza, che queste stupende scarpe, le più belle del creato, le vedrò sempre e soltanto in fotografia. O tutt’al più dal vero in qualche vetrina. Potessi magari inserire un solo paio di Louby nella mia letterina a Babbo Natale!
    Non so nemmeno da dove iniziare. Eh, dunque, trovo che anche le meno belle di questa collezione siano bellissime. Anche a me piace da morire la Circuscity. Ti assicuro, Sara, che l’avevo addocchiata al primo impatto, ancor prima di leggere il tuo commento. Ma per non farla troppo lunga passo direttamente al mio “cahier des désirs”, rigorosamente in ordine di preferenza, sottolineando che mi esimo dal dare giudizi su ogni singolo modello perché non mi basterebbero gli aggettivi del vocabolario e i superlativi assoluti. Collezione da favola. Da sogno.
    Il mio ranking:
    1° Pigalle Follies
    2° So Kate
    3° Circuscity
    4° Hot Chick
    5° GwiniSpike

  4. Collezione da sogno. La maggior parte sono scarpe meravigliose. Io da fan sfegatata del fuxia e del rosa in generale, già sbavo alla sola vista dei modelli color fuxia. Infatti al primo posto ci metto le hot chik, seguite da pigalle follies effetto marmorizzato e so kate.

  5. Pingback: Christian Louboutin Mirage Wavy heels | Shoeplay | Il Blog per tutte le appassionate di scarpe!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.