Decolletè Lanvin SS 2014

Ultimamente mi sono fissando con le scarpe particolari, rese uniche da una scelta azzardata in fatto di colori, forme o materiali. ll mio stile rimane comunque classico, (anzi, noioso), quindi non temete, non mi vedrete mai con le decolleté Celine in pelliccia ai piedi, ma non disdegno slanci di estro.

Per questo amo incondizionatamente le decolleté in broccato proposte da Alber Elbaz per l’estate 2014 di Lanvin: la forma è semplice, a renderle appariscenti è il tessuto “pesante” effetto metallizzato, lo stesso usato per gli abiti della collezione che ha sfilato a Parigi durante la settimana della moda.

Nelle foto in primo piano sembra che i lacci alla caviglia siano stati aggiunti in un secondo momento, che siano scampoli dei vestiti usati per dare carattere alle scarpe? Non lo so, ma li trovo favolosi, maliziosi e divertenti allo stesso tempo.

elle-lanvin-spring-2014-rtw-17-de-xln

elle-lanvin-spring-2014-rtw-27-de-92215497-xln (1)

elle-lanvin-spring-2014-rtw-46-de-xln

elle-lanvin-spring-2014-rtw-70-de-xln

PhotoCredits: Elle

6 thoughts on “Decolletè Lanvin SS 2014

  1. Belle, davvero belle: mi piace l'effetto cangiante del broccato, i colori scelti (in particolare il primo) e il modello semplice. Non mi piace invece il "laccio" alla caviglia: sembra davvero un pezzo di scampolo riutilizzato alla meglio per tentare di dare un tocco di originalità, invece fa più effetto straccetto, soprattutto nell'ultima foto, mandando a benedire l'eleganza, peccato.

    1. Pensa che l'orlo non cucito e quindi "sfilacciato" è tipico di Lanvin, almeno per gli abiti, per questo non sono del tutto convinta che sia stata una modifica dlel'ultimo minuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.