Ho fatto shopping!

Dopo aver ammirato tutti i vostri bellissimi sandali ho ritrovato la voglia di mostrare anche i miei!

Ogni paio che porto a casa ha una storia dietro e questi non fanno eccezione; sul mio profilo Facebook mi capita quotidianamente di aggiungere venditori di scarpe, e tra un impegno e l’altro spesso mi trovo a sbirciare nelle loro proposte. Giorni fa sono rimasta colpita da un paio di sandali in vernice con ruche: femminili e chic, ma il prezzo… troppo alto per quel brand americano!

Così dopo una veloce ricerca ho trovato gli stessi sandali ad un prezzo davvero basso: li ho pagati meno di 20 euro, a cui però ho dovuto aggiungere le spese doganali; nonostante questo li ho comprati a meno della metà del prezzo proposto in Italia, incredibile! E ora largo alle foto: sono carine ma non rendono abbastanza, o forse sono io ad essere incontentabile, idea che alberga nella mente del mio fotografo!

E ora, dopo aver beneficiato delle mie foto, siete pregati di fare un’offerta, magari doppia, per i miei sandali usati in vendita su ebay per beneficienza!

Qui invece trovate il negozio online dove ho preso i sandali.

After the amazing pictures I received for the shoe contest I really wanted to show you my new heels!

The first time I saw this ruffled sandals I was in an italian online store: they looked so sensual and feminine, but the price was awfully high for this american brand. After a quick reaserch I found the exact same shoes, and I ordered them directly in the US: I had to pay taxes but the final price was still lower then the price asked by the italian seller, I think that’s insane and not really fair, but what really matters is that I got the shoes, they look fabulous!

I’m not sure about this pics though… what do you think? If you want to buy this sandals just click here.

24 thoughts on “Ho fatto shopping!

  1. Shoegal … i sandali visti così non è che mi dicano molto … la ruche poi non mi convince per nulla …. ma, perdonami l’ardire, trovo che tu abbia dei piedi favolosi!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. Ma daiiii indossi Caovilla e queste sono troppo appariscenti?? Ahah vabè vabè, se vedi una pazza che corre per Roma con questi ai piedi fermala perchè sono sicuramente io 🙂

  3. In effetti esistono delle Caovilla ancora più appariscenti… se vai su ebay.com e digiti Caovilla senza selezionare la categoria, usciranno fuori due paia di Caovilla, una rosso fuoco e una grigia, tutte piume! XD

  4. Bella la seconda foto in quella che chiamo la ‘posa cutesy girl’ 😉
    Concordo con stella…coi piedi che ti ritrovi puoi indossare qualsiasi cosa, ma questi sandali non mi convincono…sarà la mia atavica avversione per quelli troppo nudi, boh…Doctor retifist, se passi di qua mi dai una spiegazione sociopsicoanalitica in merito, senza tirare troppo in ballo Freud? :p

  5. A quanto pare sono tante le persone che non amano particolarmente un’esposizione eccessiva dei piedi; magari tu hai immaginato di indossare un sandalo così nudo e ti sei trovata in difficoltà, anch’io in passato non volevo assolutamente mostrare i miei piedi nudi, compravo e indossavo sandali favolosi, ma guai se qualcuno li fissava con la più minina insistenza…e guarda poi come sono finita 🙂

  6. Ahahahah…sei finita nel tunnel! :p chissà, forse all’età della pensione lo supererò anch’io il blocco…certo è che ora come ora non riuscirei a indossarli (allo stesso modo, detesto le infradito, aborro le ciabatte, non mi piacciono i sabot, le punte troppo squadrate o affilate, i sandali senza almeno un cinturino su tallone o caviglia, e, new entry dell’anno, i CLOGS…il vecchio Karl meriterebbe punizioni corporali a suon di ventagliate per quello scempio!)
    Comunque mi sa che ho capito perchè questi sandali non mi convincono: non è tanto l’estrema ‘nudità’, perchè, per dire, pure i tuoi ultimi Caovilla lo sono, e invece quelli li adoro…credo sia la posizione dei listini, troppo in alto rispetto alle dita, che rimangono totalmente scoperte: per un mio gusto personale, le preferisco più ‘abbracciate’, vuoi da dei multilistini, o da un’unica fascetta larga quel tanto che basta…
    Scusa per il papiro! 🙂

  7. Ahah Liz ora ho capito!! Solitamente sono d’accordo con te, ma questi mi piacevano troppo quindi ho superato la mia (piccola) perplessità!
    Per curiosità: che scarpe porti di solito?

  8. Innanzitutto le porto, eh! in effetti, ogni volta sto a criticare qualcosa, che sembra debba andarmene in giro scalza :p
    Dunque (warning: alcune cose ti faranno storcere il naso!), a seconda della stagione, in casa: ugg, sneakers da palestra, sandali bassi gladiator o scalza. Per uscire: stivali, ankle booties, tronchetti, deco, peep toe, sandali (mai troppo nudi, per le fisime sulla pelle chiarissima…esempio, i gladiators uguali a quelli di Flea nel contest, o i vincitori di Giggetta), tutti dal tacco 10 in su, niente mezze misure…o rasoterra o altissimi. Se devo camminare un bel po’, Converse o Doc Martens alti al ginocchio. Ballerine: non mi dispiacciono, ma preferisco cmq i trampoli e ne ho solo un paio, le Mouse di MJ, scomodissime e messe 2-3 volte tanto per non farle ammuffire nella scatola 🙂

  9. Nemmeno io me l’aspettavo, e invece mi sono ritrovata i talloni scorticati, sangue à go-go e vesciche…non fosse che mi piacciono tanto esteticamente (ogni tanto le tiro fuori dalla scatola solo per guardarle 😀 ), le avrei già rivendute su ebay!

  10. Fra piedi e calzature non saprei a cosa cedere prima.
    Bellissimi tutti e due. Questa bella foto è l’ennesima conferma che l’armonia delle morbide estremità femminili
    è un gioco di fascinosa seduzione costruita tra elementi naturali del corpo e idonee creazioni stilistiche.
    Due gioielli per adorabili tentazioni……. 😉

  11. Ciao a tutti! ebbene si sono assolutamente una shoesaddicted!

    Qualcuno mi saprebbe consigliare qualche negozio di scarpe a Milano che non costi un occhio della testa???

    Ci sono centinaia di negozi bellissimi ma purtroppo nessuno che io possa permettermi! e poi il mio motto è : se con 100 euro ne posso comprare 3 paia perchè limitarmi a uno solo?

    Help!!!!

    un bacione e complimentissimi per il blog, è davvero un sogno!

  12. @fragolina: anch’io ho il tuo stesso problema sai? 🙂 cmq gli unici che mi vengono in mente sono Lolita, in corso vittorio emanuele appena dopo zara, e Les Chaussures Mon Amour di via nino bixio 1 (xkè a differenza degli altri 2 punti vendita ha uno spazio tipo outlet del marchio, con sconti tutto l’anno)… se ne conosci qualcuno condividi nè!! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.