Décolleté nere con inserti preziosi Jimmy Choo

Sono in astinenza da scarpe gioiello, sono certa che mi capirete! In questo periodo mostrare modelli luccicanti e preziosi è un po’ scontato, ma quando ho avvistato queste décolleté nere di Jimmy Choo non ho resistito. Non sono esattamente una tentazione perché il prezzo è a dir poco proibitivo, ma come dico da anni “sognare è gratis” e fa anche bene all’umore:

décolleté nere

jimmy choo karmel 2016

Jimmy Choo ultimamente ha virato verso uno stile elegante e raffinato forse un po’ troppo rigido per i miei gusti: non noto più l’estro creativo del passato, anche Louboutin ripropone da anni gli stessi modelli ma riesce sempre a giocare con fantasie e abbinamenti insoliti che colpiscono, nel bene o nel male. Choo invece tende ad essere sempre uguale a se stesso, per fortuna ogni tanto la sua eleganza crea scarpe interessanti come Karmel, questa splendida décolleté a punta realizzata in suede nero, con inserti in mesh e cristalli.

La forma di queste décolleté nere è la solita e riprende il modello Anouk, cavallo di battaglia del brand ormai da anni, ma la lavorazione raffinata aggiunge un tocco di sensuale eleganza alla scarpa più classica che esiste, la décolleté nera; a proposito di Anouk ditemi, sono l’unica che ricorda la cantante olandese arrabbiata diventata popolare con “Nobody’s Wife”? Chissà che fine avrà fatto!

Tornando alle scarpe, Karmel è disponibile anche in una versione color carne che a mio avviso rende solo se indossata dall’incarnato giusto, perché è un nude che tende al beige davvero difficile da portare. Il prezzo di queste scarpe è 1.175 Euro, vi avevo avvertiti!

jimmy choo karmel nude

13 thoughts on “Décolleté nere con inserti preziosi Jimmy Choo

  1. Prezzo gonfiato a parte – non credo che i cristalli siano stati applicati uno per uno… – è un bel modello, il disegno è originale, ma in beige non ha proprio senso: un bel viola melanzana, magari, o un blu navy, ma anche colori più accesi – rosso, fuxia, ciclamino – ne avrebbero fatto un modello stupendo.

  2. Bellissime ed eleganti quelle di colore nero. Meno quelle color carne, un pò smorte. Io al suo posto le avrei realizzate anche di colore rosso in occassione del Natale. In rosso sarebberò state divine.

    1. Allora, ti propongo una cosa Sara. Uniamoci e realizziamo scarpe a nostro piacimento. Almeno facciamo contente noi stesse.

  3. A volte vengono lanciate scarpe-gioiello e sandali-gioiello veramente di cattivo gusto. Io non sono una jeweldipendente, ma quando mi trovo dinnanzi a modelli stupendi come quello che Sara presenta oggi devo ammettere di non riuscire a non tesserne le lodi. Prezzo a parte, questa scarpa è stupenda, sia nel design, classico, elegantissimo, sia nelle decorazioni, sia nel colore. Un sogno, come dite. Mi unisco al coro: la versione in nero è meravigliosa, quella in beige un po’ meno, se qualcuno mi caricasse sulla carta di credito quella somma non avrei dubbi tra le due, mille volte la nera. Purtroppo, però, mi limito ad ammirarla su shoeplay.it
    Baci

  4. io torno a dire che la donna che sa abbinare la dècolletè color carne fa più bella figura e dimostra di saperci davvero fare negli abbinamenti.

    1. La scarpa color carne, in quanto neutra, si abbina quasi a tutto, il problema è il sottotono della pelle di chi la porta! Questa così beige a me starebbe malissimo, come mi starebbe male un fondotinta della stessa tonalità!

  5. Santo cielo!!! Sono semplicemente stupende. Mi piace molto anche la versione nude ma concordo, la vedo difficilmente abbinabile. Stupende si, ma il prezzo è assolutamente spropositato.
    La cantante di cui parli la ricordo bene…nel video della sua hit portava un’acconciatura che all’epoca tutte abbiamo provato. O no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.