Decolletè Lanvin: non vi ricordano qualcosa?

Come vi sembrano queste decolletè firmate Lanvin?

Quando le ho viste ho pensato subito alle Blade di Casadei, il tacco cromato è molto simile, ma la parte anteriore ha una punta meno affilata, dotata di un modesto platform: il colore non rende giustizia a queste scarpe,  che nel complesso sono piuttosto eleganti e classiche, ma personalmente continuo a preferire le Blade, voi che ne dite?

11 thoughts on “Decolletè Lanvin: non vi ricordano qualcosa?

  1. Queste decolletè Lanvin sono poco armoniose, il plateau è da caduta sicura e il colore tra un color carne e cuoio è da bocciare….
    Concordo sul fatto che assomigliano alle Blade ma queste sono mal riuscite…

  2. Assomigliano clamorosamente alle Blade di Casadei, in effetti. La forma del tacco è un po’ troppo particolare, però, insomma, è una scarpa elegante, non lo si può negare. Quel tipo di plateau non è male: alleggerisce e poi guardando le scarpe dal davanti quasi non si vede. La Blade, comunque, non si battono, com’è stato detto. Poi, sinceramente, la punta strettissima e affilata delle Blade è … unica. Forse solo le Louboutin tengono il confronto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.