Cinti ha decretato la vincitrice del contest "Tracce di Seduzione"

La scorsa settimana sono stata invitata da Cinti a prendere parte alla premiazione del contest “Tracce di seduzione“, lanciato questa estate dal brand bolognese; si trattava di una gara tra designers, aperta a professionisti e non, ed il tema era la seduzione: io avevo notato il materiale pubblicitario del contest nei punti vendita, ma siccome alla mia veneranda età non ho ancora imparato nemmeno a disegnare la casetta con i fiorellini e la famiglia felice ho preferito dimenticare e lasciare la possibilità di vincere a qualcuno che lo meritasse davvero. Il premio in palio è un’occasione favolosa per chi sogna di lavorare nel mondo della moda: uno stage retribuito di tre mesi, che si svolgerà proprio nell’azienda, gomito a gomito con i fratelli Cinti, che si occupano di sviluppare modelli e collezioni.

“Sono assolutamente entusiasta di questo progetto. “Tracce di seduzione” è il nostro primo contest. Credo che in un momento storico come questo, scommettere su persone che hanno la passione e la volontà di mettersi in gioco, sia essenziale. Nel nostro piccolo vogliamo dare una possibilità concreta ai giovani nel mondo del lavoro. Non vedo l’ora di vedere i progetti, conoscere i designer, essere coinvolto in prima persona in questo contest che spero vivamente possa diventare un appuntamento fisso” dichiara Alessandro Cinti, amministratore delegato del gruppo Cinti.

Io l’ho trovata un’idea lodevole, e mi è piaciuto molto anche il modello che ha vinto: si tratta di un sandalo gioiello essenziale nelle forme, ma molto sensuale e sinuoso. Quando ho visto il bozzetto mi sono innamorata all’istante, ed è stato ancora più emozionante scoprire che l’ha disegnato una ragazza di appena 19 anni!

cinti tracce di seduzione bozzetto sandalo

Jessica Cristaldini si è diplomata a giugno al liceo artistico indirizzo “design della moda“, ed è molto felice di aver vinto “Tracce di seduzione2; il sandalo da lei disegnato sarà realizzato e andrà a far parte della collezione PE 2013/2014 di Cinti, io ovviamente già lo desidero ardentemente. Chiacchierando con Jessica e con i suoi genitori, che l’hanno accompagnata, ho notato l’orgoglio e l’umiltà con cui tutta la famiglia ha vissuto e vivrà questa esperienza, che è appena cominciata. La vita di questa giovane ragazza sta per cambiare, una nuova città, uno stage, tanto da imparare… io e Cenerentola vi abbiamo detto tante volte che un paio di scarpe può cambiare la vita!

In azienda ho anche studiato molto da vicino la collezione AI 2013/2014 di Cinti, ricchissima di modelli adatti a tutte le donne, ma soprattutto a tutti i momenti della giornata; gli stivali e i biker abbandonano lo stile casual e si trasformando in calzature versatili, adatte di giorno ma anche la sera. Io ho perso la testa per due paia di stivali senza tacco, uno più bello dell’altro: il primo, in pelle con hardware dorato, il secondo in pelle stampa coccodrillo, davvero stupendo.

stivale stamppa cocco cinti

 

stivale basso bicolore nero marrone cinti 2013

stivale nero stivale marrone pelle low cost tacco alto cinti

stivale pelle nera tacco a spillo cinti

borsa e stivali verdi cinti 2013

ankle boots gioiello cinti 2013

Sono tantissime anche le ballerine e le slippers, dotate di una soletta interna ultra morbida, per un comfort assoluto; mi sono piaciute molto quelle con la maxi fibbia, e le slippers in camoscio decorato con cristalli di vetro effetto glitter.

slippers gioiello cinti 2013

ballerine cinti 2013

Lo stesso effetto si ritrova anche sulle decolletè e su questo paio di ankle boots, adoro le decorazioni posteriori:

cinti

Non mancano anche i tacchi altissimi, i plateau vistosi e i miei modelli preferiti, quelli gioiello. Vi regalo anche una piccola anteprima della collezione natalizia, i cristalli sono luminosissimi, per fortuna a breve queste delizie sbarcheranno nei negozi:

scarpe cinti 2013

 

cinti natale 2013
scarpe cinti natale 2013

Ho anche avuto la possibilità di sbirciare in anteprima qualche idea per la collezione primaverile, non posso mostrarvi le foto ma lasciatevi dire che ne vedrete delle belle, io mi sono innamorata anche delle ballerine, quindi credo non serva aggiungere altro. Oh, quasi dimenticavo: non avrete mica pensato che sono tornata a casa a mani vuote, vero? Venerdì vi mostrerò cosa giace all’interno di una bellissima scatola rosa antico…

 

 

 

 

9 thoughts on “Cinti ha decretato la vincitrice del contest "Tracce di Seduzione"

  1. Ma se le prendo tutte il signor cinti mi fa una statua?cavolo mi piace quasi tutto ma al momento sbavo sullo stivale coccodrillato e’ divino costa molto?

    1. Ahahah secondo me sì! Hai scelto la scarpa più costosa della collezione, che, per la cronaca, ha fatto impazzire anche per me; nel sito ancora non c'è perché dovrebbe arrivare nei negozi prossimamente, se non erro il prezzo è 199 Euro ma non ne sono sicura al 100%!

  2. Gli stivali delle prime due foto ♥____♥ paradisiaci!!!

    Bellissime anche molte altre calzature, tra cui le ballerine e la collezione natalizia.

    Notevole il talento della vincitrice, la quale ha avuto una favolosa opportunità, da sfruttare al massimo ed al meglio.

    Buona serata :-************

    Vale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.