Scarpe modello Chanel tacco basso Le Walterine

C’è chi le chiama scarpe modello Chanel, chi decollete Chanel e chi ancora slingback, ma l’oggetto del contendere è sempre lo stesso, una delle silhouette di calzature femminili più chic, perfetta per sentirti un po’ diva d’altri tempi in questa primavera!

Da quando Christian Dior le ha rilanciate é esplosa la tendenza, e da scarpe da cerimonia adatte alle mezze stagioni sono tornate ad essere di gran moda: tra le più amate troviamo proprio le scarpe Chanel con tacco basso, con kitten heel di ispirazione vintage per la precisione, e sono proprio loro le protagoniste di questo outfit post.

fashion blogger dumbo new york

 

Non è facile trovare scarpe con tacco comode e versatili, ma queste slingback in pelle rosso ciliegia Le Walterine sono la mia nuova ossessione: il tacco di 5 cm è pratico per la vita di tutti i giorni, e il cinturino regolabile che si chiude dietro al tallone aiuta a slanciare la caviglia.

scarpe modello chanel online

scarpe modello chanel

 

Con le scarpe modello Chanel non è fondamentale scegliere tacchi altissimi, perché il potere magico del cinturino dietro al tallone fa miracoli anche ad altezze più contenute: il fatto che il collo del piede e la caviglia rimangano liberi, unito ad una punta sfilata, fa sì che non ci siano linee di rottura sulla gamba, che risulta quindi più slanciata.

Non è un caso che amo da sempre le decollete slingback!

outfit primavera 2018

 

In queste foto ho scelto di abbinarle ad un abito romantico stampa floreale, ma queste scarpe stanno bene con tutto; nelle giornate più casual le indosso con i boyfriend jeans che lasciano libera la caviglia e delle t shirt molto semplici, ma non vedo l’ora di poterle sfoggiare anche con gonne a ruota e vestiti di ispirazione vintage, in pieno stile Audrey Hepburn.

outfit scarpe modello chanel

 

Scarpe modello Chanel online: attenzione a due dettagli

Se mi segui abitualmente sai già che ci sono due particolari da tener presenti quando si decide di comprare a distanza queste calzature: la presenza di un cinturino regolabile e la qualità dei materiali.

Un laccetto posteriore senza fibbia, ma dotato di piccolo elastico, può risultare molto comodo ma anche drammaticamente doloroso: molto meglio optare per una scarpa Chanel regolabile, così da rendere la calzata più confortevole e personalizzata.

Attenzione anche ai materiali, perché le solette interne sintetiche fanno sudare il piede, e questo con i primi caldi si traduce in anti estetiche e piuttosto dolorose vesciche.

Le mie meravigliose slingback in pelle hanno superato entrambi i test, cercavo una scarpa così da tempo e sono contenta di averla trovata in un colore così allegro e versatile, perfetto per la bella stagione.

scarpe modello chanel tacco basso

 

Puoi acquistare queste scarpe modello Chanel online nel sito Walter Calzature, lo stesso modello firmato Le Walterine è disponibile anche in pelle nude, blu navy e nera; ma nel sito trovi anche la versione a tacco alto più alto, in nero o nude, oltre a tantissime altre proposte di scarpe Made in Italy di qualità.

scarpe modello chanel tacco basso

 

Cosa indosso: Abito Smash, Borsa Aldo, scarpe modello Chanel Le Walterine. Location: DUMBO, New York.

blog di moda foto di qualità

11 thoughts on “Scarpe modello Chanel tacco basso Le Walterine

  1. Mi piacciono molto, le trovo stilose, portabili, adatte a qualsiasi outfit.
    Andro’ a vedere anche gli altri colori!
    Il tuo abito e’ sempre bellissimo!

  2. Ciao Sara, bellissima e raffinata come sempre!!!
    queste scarpe sono davvero carine e hanno anche un lato sexy, merito del look giovanile nonostante il tacco basso

  3. l’anno scorso avevo trovato una scarpa argento satinato simile a questa con una punta che non stringeva le dita e un tacco kitten come quello delle sling back che indossi….le ho indossate sempre e ovunque, hanno resistito anche a due trasferte di lavoro a londra…purtroppo si sono rovinate tanto e non oso più metterle ma sono alla ricerca di un modello simile, quindi le prenderò in considerazione.

    1. Mannaggia, non può salvarle nemmeno un bravo calzolaio? Queste sono comodissime, ieri le ho messe per una giornata a Milano e non ho avuto problemi nonostante il mega caldo 😛

  4. Adoro le Chanel ma ai miei piedi proprio non piacciono, mi spello le sporgenze (malleolo) su entrambi i lati della caviglia
    🙁

    1. Ti succede anche con quelle con il cinturino regolabile? Potresti provare con lo stick anti vesciche, di solito tenere la zona idratata aiuta ma se è il tuo punto debole purtroppo c’è poco da fare! Io ho lo stesso problema dietro al tallone :-/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.