Stivaletti con lo scalpo firmati Nicholas Kirkwood

Con le macabre creazioni di Iris Schieferstein abbiamo toccato il fondo, e forse abbiamo fatto il pieno di immagini orrende, ma vi chiedo un piccolo sforzo perché ho trovato un paio di scarpe talmente brutte che non posso non mostrarvele.

Il designer del giorno è Nicholas Kirkwood, mi piange il cuore ma ha presentato un ankle boot talmente inguardabile che merita il posto d’onore nel sito:

kirkwood ponytail scarpe coda

 

Se con le decolletè con coda di cavallo disegnate Frankie Morello e indossate da Chiara Ferragni nel corso di una puntata del “Chiambretti Night” pensavate di aver visto abbastanza purtroppo non è così, perché la scarpa con la coda a quanto pare sarà un trend per il prossimo autunno.

scarpe chiara ferragni

E io che ingenuamente pensavo che più in basso di così fosse impossibile cadere! E invece è stato un grande designer a scivolare negli inferi, con un paio di ankle boots talmente brutti (anche senza coda) che mi fanno sperare in un’amnesia mirata per cancellarne il ricordo.

La coda rossa è un omaggio del designer alla cantante Florence Welch, al suo posto avrei fatto causa a Kirkwood, con il dovuto rispetto, sia chiaro, ma una scarpa con il mio scalpo appeso non mi sembra il regalo più elegante con cui omaggiare una signora, alla faccia del feticismo. Tra l’altro la coda appesa al tallone rende impresentabile uno stivaletto già privo di senso, apprezzo solo l’omaggio neanche troppo velato all’arte di Picasso; mi dispiace dirlo ma nella lotta degli scalpi Frankie Morello vince a mani basse, chi l’avrebbe mai detto?

E voi cosa mi dite di queste calzature degne di Toro Seduto?

9 thoughts on “Stivaletti con lo scalpo firmati Nicholas Kirkwood

  1. Ma che bel ruttone! quasi fa impallidire le mie ACNE presentate stasera!! Guarda il fil rouge: ho citato velatamente anche io la Ferragni e queste scarpe in quel post…TELEPATIA XD

    BRUTTE-BRUTTE-BRUTTE-BRUTTE

    Momo

  2. Che Dior ti fulmini, Kirkwood! ç___ç Sei riuscito a far peggio di Frankie Morello, più in basso di così non potevi cadere! T___T La coda equina come prosecuzione dei capelli raccolti di donnina stilizzata sul tallone… sto per vomitare e ancora non ho fatto colazione… DIOR, FULMINALO! >_<

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.