Scarpe lace up di Topshop, la mia nuova ossessione

Ho trovato un altro paio di scarpe lace up che mi tenta, non è incredibile? E’ da un anno che valuto l’acquisto  di un bel paio di scarpe con i lacci sottili ma alla fine continuo a rimandare perché non credo riuscirei a sfruttarle più di tanto dato che sono scarpe da “mezza stagione”, e tutti sanno che le mezze stagioni non esistono. Però le scarpe di Topshop che vi mostro oggi sono belle sul serio, a guardarle è difficile immaginare che siano low cost e anche se il prezzo non è proprio bassissimo è doveroso notare che sono realizzate in vera pelle.

fleur de force lace up shoes topshop

lace up low cost

La versione nude è splendida, raffinata e versatile, ed è ovviamente anche la più difficile da trovare. Lo stesso modello è disponibile anche in nero ma non mi piace per niente, risulta pesante e gli inserti in mesh sono troppo vistosi. In nude invece sono così femminili, la pelle sembra leggermente iridescente e le trasparenze alleggeriscono la silhoeutte senza penalizzare l’eleganza generale.

scarpe alce up

Per la vita che sto vivendo in questo periodo avrei più bisogno di ballerine che di décolleté con tacco 10, ma non inizierò a parlare di scarpe basse tutti i giorni, non succederà mai!

Le décolleté Gretchen di Topshop sono disponibili in nude nel sito ufficiale del brand inglese (taglie 35-42, molte sono out of stock), ed in nero su Zalando (dal 36 al 41).

10 thoughts on “Scarpe lace up di Topshop, la mia nuova ossessione

  1. Strepitose! Elegantissime, raffinate, belle belle e non sembrano cosi’ scomode. Poi per te che sei abituatissima a portarle non dovrebbe essere un problema.
    Quando le compri?
    Very

  2. Io sono controcorrente per una volta e devo dire che a me nere piacciono!:)

    Per il mio giudizio generale… tieni conto solo che stavo per cliccare sul post con la collezione Louboutin e queste mi hanno catturato lo sguardo… per dire!!!:)

  3. Top Shop 100 euro? Meno male, perché le avrei comprate subito! 😀 Mi frena un po’, so che non è poi così tanto per un paio di scarpe in pelle però… Non so! La versione nude è assolutamente il top.

    Un bacio

    1. In questi casi non guardo al brand ma alla qualità, se la scarpa è di pelle il fatto che sia Topshop non mi frena, certo se costasse 500 Euro eviterei ma 100 Euro per una scarpa in pelle così carina mi sembrano una buona cifra!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.