Scarpe da sposa 2019: modelli facili di riutilizzare sotto i 300 Euro

Hai già scelto l’abito, ma non riesci a districarti tra le tendenze per le scarpe da sposa 2019? Hai paura di comprare un modello impossibile da indossare dopo il matrimonio?

Per tua fortuna ci sono io, pronta a darti una mano nella scelta.

Il mio primo consiglio che voglio darti è quello che dispenso sempre quando mi occupo di scarpe da sposa: non comprarle nell’atelier dove hai preso il vestito, a meno che non abbiano tanta scelta e tanti modelli particolari.

Perché parliamoci chiaro, spesso propongono decollete bianche in raso, noiose, brutte e superate, con la scusa che “starai comoda e non rubano attenzione all’abito”.

Per stare comoda davvero, servono scarpe di qualità, così belle da enfatizzare il vestito stesso, senza rubargli la scena; o rubandogliela, se è quello che desideri e che desidero anch’io!

Che il tuo sia un abito semplice o molto vistoso il discorso non cambia, devi dedicare grande attenzione alla scelta delle scarpe, perché ti sosterranno per tutta la giornata.

Le tendenze per le scarpe da sposa 2019 sono abbastanza chiare, e raccontano un mondo elegante, pulito nelle forme ma ricco nei decori, un mondo un po’ bon ton e molto femminile.

I sandali nude sembrano un ricordo del passato, al loro posto più eleganti modelli open toe con listino a T sul collo del piede e decollete con punta mandorla e tacco alto, decorate con cristalli, pizzo, inserti preziosi e piume.

scarpe da sposa 2019

(René Caovilla)

Se vuoi continuare ad indossare le scarpe da sposa anche nei mesi a venire, evita tutto ciò che gridi “sposa in fuga”: niente raso bianco, niente fiorellini, niente tacchi bassi e larghi.

Opta quindi per modelli raffinati, in avorio o nude, ma anche metallizzati, scegli pellami opachi e vedrai che ti verrà naturale abbinare le scarpe da sposa ai tuoi look primaverili.

 

sandali sposa louboutin

 

Prima di acquistarne un paio accertati di averne provati parecchi, di marchi diversi e di fasce prezzo diverse: porta sempre con te una foto dell’abito, o magari un piccolo campione di stoffa, così da vedere da vicino se i colori si abbinano bene o se lo stacco li mortifica.

Per comprare scarpe da sposa a meno di 300 Euro tieni d’occhio gli outlet dei brand di lusso come Casadei e Giuseppe Zanotti, ma guarda anche le collezioni normali oltre che quelle bridal, soprattutto quelle estive, dove potresti trovare il modello perfetto per le tue esigenze.

Un altro modo per risparmiare sulle scarpe da sposa è sfruttare i saldi degli store online; prima di cedere accertati che le politiche di reso ti consentano di riavere i soldi indietro attraverso un rimborso in caso di problemi.

Siti come Yoox, LuisaViaRoma, Glamest sono affidabili sotto ogni punto di vista, li consiglio sempre.

scarpe da sposa 2019

 

Nonostante io ami le scarpe firmate eccentriche e particolari, amo di più avere la possibilità di indossare qualcosa di unico, magari anche pensato da me, ed è per questo che ti segnalo anche un’altra opzione, quella di farti realizzare le scarpe da un artigiano.

Puoi scegliere di lavorare su un tuo disegno o affidarti a lui, scegliendo comunque insieme la pelle, la forma del tacco, eventuali decorazioni preziose, e segnalando eventuali problematiche di calzata da tenere a mente durante la lavorazione: alla fine avrai una scarpa unica nel suo genere, perfetta per te.

Se stai valutando di percorrere questa strada non posso che consigliarti Andrea Iommi, che ha creato per me diverse scarpe negli anni, sempre con cura e dedizione.

So che l’idea di calzare le scarpe per la prima volta proprio nel giorno delle nozze è molto romantica, ma ti consiglio di cominciare a portarle in casa qualche giorno prima, per dargli la forma del tuo piede e farle cedere di qualche millimetro.

Per il grande giorno affida a qualcuno di fiducia un piccolo kit di emergenza sposa con delle scarpe comode di ricambio, le magiche solette Kinky Ped e uno spray rinfrescante per le gambe; magari non ne avrai bisogno, ma prevenire è meglio che curare!

E se non riesci a gestire la tua lista di nozze, ci pensa Amazon: questo servizio nuovissimo mette a disposizione migliaia di prodotti tra cui scegliere i tuoi preferiti. Clicca qui e saluta per sempre lo stress da lista nozze!

 

4 thoughts on “Scarpe da sposa 2019: modelli facili di riutilizzare sotto i 300 Euro

  1. Ciao Sara! Anche se non mi sto per sposare sono anni che sogno le mie scarpe da sposa! Mi piacerebbero delle decollete o dei sandali gioiello a tacco altissimo e rigorosamente colorate! Mi piacerebbero blu o fucsia super eccentriche!

  2. Non so se ricordi ma nel 2016 ti chiesi un consiglio in privato proprio per le scarpe da sposa (era un modello chanel Cinti rosa cipria con cristalli a tacco basso). Devo dire che le scarpe basse furono una scelta obbligata per non diventare troppo più alta del marito (siamo entrambi alti) ma si sono rivelate molto comode per tutta la giornata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.