Scarpe con colletto gioiello Giannico Shoes A/I 2015/2016

Ieri abbiamo parlato di statement shoes e oggi finalmente posso dedicare un post alle scarpe che da mesi mi ossessionano; sono decisamente più bon ton dei modelli che di solito mi fanno perdere la testa, ma nel momento in cui le ho viste ho pensato che fossero geniali, portabili e divertenti allo stesso tempo. Ora che sono in vendita su Shoescribe posso pubblicare delle foto degne della loro bellezza, ecco qui le scarpe con colletto gioiello di Giannico Shoes:

scarpe con colletto

scarpe giannico shoes

decollete giannico colletto strass

Scarpe con colletto Giannico:

Come tutte le calzature particolari si amano o si odiano, è difficile rimanere indifferenti davanti ad un modello così originale e femminile; queste décolleté mary jane sono realizzate in raso lucido giallo chiaro, il cinturino che si poggia sul collo del piede è invece rosa ed è decorato con due bottoncini laterali rivestiti con lo stesso satin che compone la tomaia. La punta allungata è in perfetto equilibrio con il tacco a stiletto altissimo e sottile; tocco finale il colletto bianco con maxi gemme che incornicia la scollatura come se fosse un abito da sera: questo dettaglio così insolito è la conferma dell’unicità creativa di Nicolò Beretta, designer del brand Giannico, che continua a stupire creando scarpe che sembrano opere d’arte prestate all’Alta Moda.

La stessa scarpa in nero sarebbe stata molto sensuale ma è in questa veste pastello così delicata che risulta meno scontata e altrettanto civettuola, io la trovo straordinaria. Purtroppo il prezzo al momento è irraggiungibile, ma ho già inserito le décolleté in cima alla mia wish list, sono troppo originali per non esserci, e io ormai ho imparato ad aspettare!

12 thoughts on “Scarpe con colletto gioiello Giannico Shoes A/I 2015/2016

  1. È vero, certi modelli si amano o si odiano e questo è uno di quelli per cui vale il detto: il troppo storpia. Quel cinturino rosa che caspio c’entra con il resto della scarpa? Niente. Messo lì tanto per inserire un elemento di disturbo, qualcosa che stona vistosamente rovinando tutto, perché il colletto gioiello non era abbastanza per rendere una scarpa elegante e originale.

  2. Noooo non mi piacciono proprio, ma forse io sono poco amante in generale delle scarpe in raso e in questo giallino poco definito rendono veramente poco! Baci

  3. Il cinturino le rende insolite, senza sarebbero state le solite dècolleté gioiello uguali a mille altre, sarà che personalmente le adoro ma le trovo deliziose così come sono!

  4. Cristina mi ha battuto sul tempo, ponendo l’accento proprio su ciò che io ho osservato più di una volta, tante volte. Questo modello è splendido, meritevole di lode, ha un design piacevole, filante, ma purtroppo, a volte, quando si ha in testa la sola originalità, quella forzata, poi, non quella spontanea, si finisce per perdere di vista l’obiettivo dello stile e dell’eleganza e, anche con un solo dettaglio, per rovinare un’opera egregia. Il design di questo modello è meritevole di lodi, il collare in gioielli gli conferisce un tocco di raffinatezza, ma quel cinturino rosa confetto sul collo del piede era proprio necessario? Oltretutto in plastica o comunque in un materiale che visivamente ricorda molto la plastica. L’originalità deve avere un freno, forse solo nell’arte ci si può lasciare andare liberamente, ma quando si opera sul terreno della moda bisogna sempre tener conto che ciò che si produce va poi portato, usato. Senza seguire queste regole si finisce per … stonare, come sottolinea Cristina. E per rovinare. Questa deco gioiello è stupenda, ma se l’avessi tra le mani strapperei subito quello stupido e insulso cinturino.

    1. Ero sicura che a te non sarebbero piaciute, ed ero pronta a scommettere anche sull’opinione di Cri, Elisabetta invece mi ha stupita 😛

      Il cinturino dovrebbe essere sempre in raso, dico dovrebbe perché in alcune foto sembra in pelle ma nella descrizione ufficiale di Shoescribe si parla di satin!

      I gusti sono assolutamente soggettivi, se io se le avessi viste senza cinturino non le avrei nemmeno considerate/pubblicate, perché il giallino da solo non è un colore che mi piace su una scarpa gioiello e perché di scarpe gioiello più belle ne ho viste tante; il rosa aggiunge un tocco di allegria in più, mentre il laccetto stesso rende la scarpa meno scontata e banale. E’ il dettaglio che “chiude il cerchio”, ma ovviamente non deve piacere a tutti per forza, cosa tra l’altro impossibile.

      Capisco che possa non piacere perché come dicevo all’inizio è un modello molto particolare, ma non mi sembra eccessivo o impossibile da indossare nella “vita normale”, io le metterei immediatamente! Se vi va qui potete vederle indossate nella versione gialla e azzurra: https://instagram.com/p/8jE3AQC58-/?taken-by=footwearnews

      1. Secondo me, per renderle “allegre”, bastava evitare quel giallino stantio e puntare su un colore acceso: fucsia, turchese, verde menta. Il colletto gioiello bastava e avanzava per renderle eleganti e originali, il cinturino stona non solo come colore, ma anche come fattura, sembra preso da una scarpa per bambini e appiccicato sopra a una scarpe da sera solo per renderla “originale”, invece è una forzatura inutile, che come dice Scoiattolina fa perdere al modello ogni spontaneità. Pollice assolutamente verso.

  5. Che dire?!? Se potessi permetterle al prezzo attuale le prenderei all’istante! Sono adorabili, non le trovo assolutamente originali a tutti i costi! La vita è già tanto banale e grigia di per sé, quindi ben vengano proposte di questo genere!

  6. A me piacciono proprio per quel cinturino, nella versione azzurra che hai postato su FB poi anche di più. A tal proposito ho il sospetto che il cinturino sia asportabile/intercambiabile visto che ha i bottoni da entrambi i lati.

    Sul sito da te segnalato e che personalmente non conoscevo, c’è un’altra scarpa di Giannico col colletto, cinturino e tomaia a quadrettoni, sul grigio e rosa. Inutile dire che mi piace tantissimo anche quella!

      1. Di cui riceverò paio omaggio per aver suggerito l’idea, affare fatto 😛
        Volo subito a vedere la collezione estiva!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.