Sanremo 2015: le scarpe delle protagoniste del Festival

Alla fine non ho resistito e ho deciso di dedicare un post al Festival di Sanremo; stasera con la finalissima scopriremo chi sarà il vincitore di questa 65° edizione, ma io ho già scelto le mie vincitrici, coloro che hanno portato sul palco dell’Ariston delle scarpe talmente tanto belle, o folli, da aver meritato tutto il mio rispetto. “Loro” sono Arisa e Malika, non ho apprezzato gli outfit completi ma hanno saputo vestire i loro piedi con stile!

A Sanremo si sono sempre visti look particolari, negli ultimi anni abbiamo commentato insieme i sandali gioiello di Belen Rodriguez, i gladiator scelti da Federica Pellegrini, il piccolo incidente di percorso di Bianca Balti, e tanti altri modelli che hanno calcato il palco del Festival.

In questa edizione 2015, come vi dicevo, è stata Arisa a darmi grande soddisfazione: non ho sempre apprezzato gli abiti firmati Daniele Carlotta che ha indossato, ma le scarpe hanno fatto la differenza. In diverse occasioni la cantante ha scelto modelli di Giannico, brand di cui abbiamo già parlato qui nel blog; le decolleté nude con dettagli rossi indossate per la prima uscita di martedì sera sono un’anteprima della collezione F/W 2015/2016, mentre le scarpe nere con tacco rosa e maxi sfera posteriore appartengono all’attuale collezione invernale del brand:

oto-giannico-scarpe-arisa-sanremo-2015-default

scarpe arisa sanremo 2015

scarpe palla rosa arisa

giannico arisa

Passiamo ad Emma Marrone, anche in questo caso sono pochi gli outfit che ho apprezzato, ma le scarpe che ha indossato mi sono piaciute, tutte molto più fini dei modelli a cui ci ha abituati negli anni; i miei preferiti sono questi sandali rossi con tallone e listini in pelle metal, davvero molto raffinati e femminili. Piccola curiosità: le scarpe di Emma sono state create da Cori Amenta, la stessa stylist/designer che ha disegnato le decolleté che Belen Rodriguez ha indossato al suo matrimonio con Stefano De Martino, storico fidanzato della cantante pugliese.

cori amenta emma

Sono firmate Cori Amenta anche le calzature indossate da Anna Tatangelo; la decolleté-stivaletto in vernice glossy scelta per il red carpet mi piace tantissimo, mentre trovo eleganti ma meno originali i sandali bicolore che l’hanno accompagnata sul palco dell’Ariston:

tatangelo cori amenta

sandali tatangelo cori amenta

Qui non parliamo mai di scarpe da uomo (mea culpa, ma che noia), ma siccome anche Mauro Coruzzi ha indossato delle stringate color piombo Cori Amenta perché non dirlo? Ok, ora torniamo alle scarpe da donna!

Malika Ayane ieri pomeriggio ha condiviso sul suo profilo Instagram la foto di un paio di decolleté in vernice nera con scritta dorata di Alberto Guardiani, sembrava un’anteprima del suo look indossato per la serata, ma poi è arrivata sul palco dell’Ariston con un lungo abito rosa molto lineare con maxi spacco e gli stessi sandali neri indossati anche la sera precedente. Per l’esibizione di martedì Malika ha invece scelto un sandalo essenziale nero e oro di Giuseppe Zanotti:

alberto guardiani malika

Alberto-Guardiani-PE2015-15

malika ayane scarpe

Giuseppe-Zanotti-Spring-2014-Ankle-Strap-Sandal

abito-ampio-per-malika

Concludo con il look scelto da Chiara per la prima serata, tutto firmato Stella McCartney: l’abito giallo è splendido e le sta divinamente, ma i sandali da geisha Cornelia? Incommentabili, davvero:

chiara scarpe sanremo 2015

sandali chiara galiazzo sanremo

Leggi anche: Sanremo 2016, i look delle star

7 thoughts on “Sanremo 2015: le scarpe delle protagoniste del Festival

  1. Devo dire che finora quelle che mi sono piaciute di più sono quelle di Arisa nude con dettagli rossi della prima serata, ma vorrei consegnare a Chiara il premio per le scarpe ortopediche più brutte. Quelle di ieri sera erano proprio inguardabili… Roba che neanche una nonna in mezzo alla nebbia 😀

  2. I sandali di Zanotti su tutti, sono gli unici belli.
    Con quelle zattere Chiara è riuscita ad affondare, chiunque sia a farle da personal shopper dovrebbe essere licenziato in tronco.

  3. Ragazza, io ti devo ringraziare sempre per insegnarmi cosi tante cose. Se una vuole farsi una cultura sulle scarpe, basta che guardi il tuo blog.
    Ritornando al post, trovo bellissime le prime scarpe di Arisa, le scarpe postate da Malika e mi trovi d’accordissimo con il look di Chaira: che bisogno c’era di rovinare cosi un abito???
    Buona serata cara. Un bacio,
    Eni

    Eniwhere Fashion
    Eniwhere Fashion Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.