Sandali Primark senza tacco per un outfit tutto rosa

Se l’idea di un outfit tutto rosa ti spaventa chiudi questo post, perché ho abbinato i miei sandali Primark ad un vestito molto zuccheroso, e come se non bastasse ho scattato le foto davanti ad un muro molto pink!

A volte studio le location dove poi scattiamo le foto degli outfit per settimane, altre, come in questo caso, immagino qualcosa di bellissimo che poi a sorpresa mi appare davanti agli occhi: queste foto sono state scattate mentre ero in vacanza in Puglia e hanno messo a dura prova la mia ansia da organizzazione, dato che sono nate in modo spontaneo in una location che si è rivelata perfetta per il mio look.

outfit rosa

outfit rosa 2017

outfit rosa

Sono un’appassionata di tacchi alti ma in vacanza amo rilassarmi e non pensare troppo al look; come sai ormai ho accettato che la mia passione per le scarpe mi porti spesso a sconfinare nel regno di ballerine e modelli senza tacco, l’importante è che siano speciali. E questi sandali Primark ultrapiatti lo sono!

sandali primark

Li ho acquistati perché amo mettermi in gioco seguendo i trend di stagione, ma quando si tratta di mode passeggere cerco sempre di trovare offerte interessanti: in questo Primark è imbattibile e appena ho visto questi sandali con pon pon e inserti coloratissimi ho deciso di prenderli.

L’idea iniziale era abbinarli solo a shorts e outfit da spiaggia, ma quando ho osato con un outfit più insolito li ho amati ancora di più, ed è in questa veste che ho deciso di proporli anche nel blog.

L’abito rosa con maniche ampie ha una forma comoda a uovo, lo adoro perché non segna e non stringe; il tessuto è fresco e la lunghezza dell’orlo lo rende perfetto sia con i tacchi alti che con le scarpe basse, come i miei sandali Primark. La clutch è un regalo di compleanno, la mia amica Monica non solo conosce i miei gusti, ma anticipa anche i miei bisogni!

sandali primark

Ho indossato questo look per una cena di famiglia a Gallipoli e ha riscosso molto successo anche tra chi non ama il total pink.

D’estate è più facile giocare con i colori, ma sto già pensando a come riproporre un outfit tutto rosa simile a questo per l’autunno: il total pink sarà una tendenza di stagione, meglio portarsi avanti con le idee e con lo shopping!

Qualità scarpe e sandali Primark

La qualità dei sandali Primark è nettamente superiore alle mie aspettative, non mi hanno fatto male nemmeno quando li ho indossati per la prima volta; nonostante il cinturino poggi su una zona particolarmente sensibile del mio tallone non ho avuto problemi di vesciche o tagli.

Le scarpe Primark sono di importazione e costano davvero pochissimo, per questo credo che siano la scelta giusta soprattutto in caso di sandali e modelli aperti e per calzature di tendenza; ma se sei curiosa di sapere come si comportano anche ballerine e modelli a punta chiusa provvederò a testarli nei prossimi mesi, per fortuna Primark ha aperto a Brescia e posso andarci quando voglio!

E tra l’altro non vedo l’ora di vedere la nuova collezione Primark di pigiami e calzini, hanno sempre delle proposte adorabili e “molto Instagram”.

total look rosa

Cosa indosso: Vestito Zara; Sandali Primark; Clutch &OtherStories

Location: Specchia (Lecce)

Leggi anche: Scarpe rosa, la tendenza dell’autunno 2017

8 thoughts on “Sandali Primark senza tacco per un outfit tutto rosa

  1. Bellissimo davvero questo outfit.. poi la pochette si abbina davvero perfettamente con i sandali !!!!! Anche io uso i vestiti “a sacco” ma per non far vedere fianchi e cosce! I sandali primark io non li ho mai provati, ma ho provato molte ballerine e sono sempre state comode! Comunque spero che apra anche a Bologna così potrò andarci più spesso…

  2. Ma lo sai che anche io , nonostante il prezzo, mi sono trovata bene con le scarpe Primark. In vacanza ho usato le espadrillas, perfette, comodissime! I tuoi sandali mi piacciono molto e mi sono innamorata del tuo abito!

  3. Che bella e che look, apprezzo sempre tanto che non metti solo tacchi altissimi! Mi ricordi che è quello bianco che usi sempre? Grazie

  4. Sara, prima di conoscere questo blog ero convinto della nettissima ed indiscutibile, per il mio punto di vista s’ intende, superiorita’ dei tacchi alti.Adoravo e adoro ogni donna che vedo camminare sui tacchi alti o che semplicemente li indossi.Ora, invece, dopo il post sulle sneakers e questo total pink con sandali rasoterra( come usava dire un tempo)mi sto ricredendo.Delle due l’ una, o e’ merito tuo oppure sto invecchiando e e mi piace qualsiasi scarpa indossi una donna( per giunta bella come in questo caso).Propendo per la prima ipotesi anche se, ahime’, la seconda e’ un dato di fatto indiscutibile.

    1. Secondo me la risposta è un’altra: adorare la donna sui tacchi non implica dover automaticamente detestare la stessa in versione rasoterra. Non è mai la scarpa a fare la donna, ma il contrario, e se la donna è a suo agio e “ordinata” anche senza tacchi fa comunque effetto!
      Poi vabbé, il tacco alto ha sempre più fascino, ma perché scegliere e limitarsi se si può avere tutto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.