Sandali con tacco a spillo Manolo Blahnik P/E 2015

Da quanto tempo non parliamo del caro Mr Blahnik!

La collezione Manolo Blahnik P/E 2015 è ricca di modelli discutibili, alcuni davvero molto strani, altri originali ma tutto sommato portabili, come quello che vi presento oggi, Breval. Negli ultimi anni questo genere di sandali essenziali e molto nudi si sono visti davvero poco, ma Manolo è sempre fedele al suo stile e ha continuato a proporli nonostante il duplice cambiamento di mode e gusti, di tutte le versioni che ha creato questa è senza dubbio una delle mie preferite:

collezione Manolo Blahnik

sandali gialli tacco

Breval è disponibile in suede nera o giallo limone, è incredibile notare quanto un colore possa cambiare l’effetto finale di un sandalo: il primo è elegante e raffinato, il secondo è senza dubbio più divertente e leggero. Eppure il modello è identico!

Bisogna però notare che questi sandali della collezione Manolo Blahnik sono difficili da portare con disinvoltura, perché lasciando scoperta gran parte del piede non lo trattengono a dovere; c’è quindi il rischio che il piede tenda a scivolare troppo in avanti, creando un effetto semplicemente orrendo; modelli come questo vanno provati, perché non sono adatti a tutte. Però rimangono deliziosi, in entrambe le versioni, voi quale preferite? Io stranamente punterei sulla follia del giallo, che secondo alcuni è il colore del mio segno zodiacale!

Leggi anche: Il ritorno dei sandali mules

15 thoughts on “Sandali con tacco a spillo Manolo Blahnik P/E 2015

  1. Preferisco quello nero, anche se per sapere se mi convince totalmente dovrei vederlo calzato… C’è’ un qualcosa che mi lascia perplesso.

      1. La nudità” e’ sicuramente il suo bello e lo rende sexy alla visione… Ma non riesco a farmelo convincere e soprattutto potrebbe essere necessario un corso per camminarci.. Buonanotte!

        1. Ma no, l’unica cosa “comoda” è la lavorazione alta sul collo del piede, che in teoria aiuta a non perdere la scarpetta! Ma è tutta teoria, vanno provate perché come ho scritto non sono adatte a tutte!

  2. Il tacco lo trovo semplicemente perfetto: altezza, forma, proporzioni.
    Per il resto non oso pensare a come possa risultare alla vista se a indossarlo fosse un piede dalle dita ‘sfuggenti’… Orrore!!!

    Detto questo da uomo dovrei preferire il nero, ma l’istinto mi fa scegliere il giallo. Difficile forse da abbinare, ma con la primavera, il sole e la luce estiva in arrivo, il giallo chiama 🙂

    Ps: ma dove sono finite tutte le Cenerentole?

    1. stavamo ancora dormendo! Ieri sera per via del ballo abbiamo fatto tardi, a mezzanotte eravamo ancora impegnate a perdere la scarpina…
      Comunque giallo tutta la vita questo è un modello che va portato in modo spiritoso, i sandali stasera raffinati ed eleganti sono altro.

    2. Io ho pubblicato il post a mezzanotte, dopo aver ripreso la scarpetta che mi ero persa al ballo 😛
      E’ un sandalo pericolo, che indossato male diventa inguardabile, ma è così carino anche come semplice soprammobile!

  3. Voto anch’io per il giallo!
    A maggior ragione se è il colore del tuo segno zodiacale; non vorrai mica metterti contro il favore degli astri?!? 😛

  4. Il motivo sul collo del piede non mi convince…mi pare una sorta di riga dentellata…no, non mi piace proprio.
    Io, poi, con il mio piede sottile non potrei proprio indossarli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.