Sandali bianchi ruches Marc Ellis

Parlare di sandali bianchi il 30 Dicembre non è da tutti, la mia scusa ufficiale è che sto aiutando una sposa a scegliere le scarpe per il suo matrimonio; il modello che voglio presentarvi oggi però non è la classica scarpa da sposa, pur essendo semplice non è banale ed è anche disponibile in nappa nera e in pelle metallizzata dorata.

sandali bianchi

Si tratta di un sandalo bianco della collezione Primavera/Estate 2016 di Marc Ellis, composto da una fascia anteriore sottile ma non troppo minimal, un secondo listino che poggia sul collo del piede e un laccetto che abbraccia il tallone per garantire una calzata più stabile: due ruches femminili decorano due delle tre fasce, aggiungendo un accenno romantico e frivolo ad una silhouette nel complesso molto semplice.

sandali da sposa 2016 marc ellis

Il tacco a spillo di 12,5 sembra ben bilanciato e stabile, a minimizzare l’inclinazione del piede un piccolo platform di 1,5 cm decisamente sobrio.

Forse non vi ho mai detto di non essere un’appassionata di scarpe bianche con il tacco, perché il rischio che risultino troppo appariscenti mi lascia sempre perplessa, ma trovo che quanto sandalo sia il giusto compromesso tra un modello molto estivo allo stesso tempo malizioso e raffinato. Le probabilità che finisca nella mia scarpiera sono altissime, anche se preferirei poterlo provare dal vivo per assicurarmi che il listino anteriore sia ben posizionato.

Come vi ho anticipato all’inizio del post lo stesso modello è disponibile anche in nero e oro, io preferisco la versione bianca, adorabile sotto ad abitini svolazzanti bon ton e pantaloni che scoprono la caviglia. Costano 189 Euro e sono disponibili dal 35 al 40.

sandali neri tacco alto marc ellis 2016

sandali oro marc ellis 2016

5 thoughts on “Sandali bianchi ruches Marc Ellis

  1. In effetti la variante bianca è la migliore: in oro il sandalo risulta un po’ eccessivo, in nero un po’ pesante. In ogni caso andrebbe visto indossato, perché come modello è particolare.

  2. Mi piacciono quelli neri, il colore così grintoso crea un contrasto perfetto con il romantico delle rouches, secondo me. Ho già un paio di sandali di Marc Ellis e la struttura di base è identica a questa. Hanno un rapporto qualità prezzo piuttosto buono!
    Tanti auguri di buon anno anche a te Sara 🙂
    http://www.mybubblyzone.com/

  3. E’ un sandalo che mi piace molto, promosso alla grande, specie nella versione bianca, anche se in tutta onestà lo avrei preferito in versione tacco 11 senza platform, benché debba ammettere che questo non è per nulla invadente. Molto carino il cinturino posteriore con le ruches. Il listello anteriore sulle dita è ben fatto e delle giuste dimensioni. Forse è leggermente avanzato o è una mia impressione?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.