Sandali Ash 2019 – borchie e colori per un’estate grintosa

I sandali Ash 2019 sono in linea con lo stile grintoso del brand, ma al contrario dei modelli invernali sono dotati di un fascino raffinato che li ha trasformati in poche settimane nelle scarpe dell’estate.

Ogni anno c’è una silhouette che convince più delle altre, e che viene poi riproposta da tanti altri brand, e quella del 2019 è tutta made in Ash: se ami le borchie e le scarpe particolari sono certa che anche tu apprezzerei questi design.

E poi diciamolo, Valentino ha reso le borchie chic, ma Ash ci è arrivato molto prima!

I sandali Ash 2019 sono tutti multi listino, hanno quindi tomaie composte da più laccetti, sempre decorati con vistose borchiette; le linee dei modelli a tacco alto sono state riprese anche per quelli con block heels e zero tacco, probabilmente perché sono la cifra stilistica del brand quest’anno.

Gli anni ’90 sono tornati, almeno nella moda, ed ecco che uno dei sandali Ash di punta di questa collezione viene decorato con una bandana inserita tra i listini: questo modello con tacco largo di 11 cm è disponibile anche in pelle nera e bianca.

sandali ash 2019

 

La stessa silhouette è stata realizzata anche con tacco quadrato di 8 cm ed in versione flat:

sandali ash

sandali ash 2019

 

Borchie e inserti in tessuto decorano anche il sandalo più sexy della collezione estiva di Ash, dotato di uno stiletto di 11 cm e di un gioco di listini che trattiene il piede incorniciandolo alla perfezione:

scarpe ash 2019

 

A chiudere la collezione di sandali Ash 2019 i modelli fluo, con tomaia multi listino decorata con piccole borchie silver:

sandali fluo 2019

sandali fluo ash

 

Le scarpe Ash sono Made in Italy.

Leggi anche: Come abbinare le scarpe fluo (anche) in inverno 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.