Recensione delle scarpe lace up low cost Deichmann

Vi ringrazio per i tantissimi suggerimenti che mi avete dato per rendere il blog sempre più completo, tra le tante idee ho subito messo in pratica quella di Ale, che mi ha consigliato di ricominciare a scrivere la recensione delle scarpe provate nei negozi. Anni fa erano una costante del mio blog, poi le ho trasferite su Instagram ma da oggi tornano qui, perché so quanto vi piacciono i post dedicati ai miei acquisti e ai miei giri per negozi.

Oggi vi propongo un paio di décolleté lace up low cost che ho provato da Deichmann. L’occasione è nata per puro caso, perché sono arrivata in anticipo all’appuntamento con il mio oculista e ne ho approfittato per fare un giro in un negozio che non visitavo da anni. Ho avuto la fortuna di entrare in un punto vendita Deichmann aperto da pochissimo, quindi molto illuminato e pulito, ben organizzato e tenuto in ordine dai bravissimi commessi; in negozio è possibile cercare da soli scarpe e borse ma lo staff è sempre a disposizione dei clienti. Questa formula comune nell’ambito delle catene low cost mi piace e rende più semplice il mio lavoro di shoe hunter, soprattutto quando devo scattare mille foto!

Tra i tanti modelli esposti da Deichman ho deciso di provare le scarpe lace up perché sono un trend di stagione e mi piaceva l’idea di mostrarvi una proposta accessibile ma comunque graziosa. La tomaia di queste décolleté è realizzata in stoffa appena iridescente grigio perla, il tallone in finta suede morbida riprende la stessa tonalità.

recensione delle scarpe

scarpe lace up tacco

La punta ha una forma allungata ben equilibrata e non troppo scollata, dettaglio che per me è positivo: il toe cleavage mi ha stancata ma facendo un discorso generale ho sempre pensato che per non renderlo volgare servano degli studi precisi sulla calzata, quindi in caso di scarpe low cost ben vengano le tomaie più castigate. A volte less is more! Il tacco misura 10 cm, la suola è in gomma antiscivolo e le taglie al momento disponibili sono 36-41 ma vi segnalo che da Deichmann si trovano scarpe da donna XXL fino alla misura 43!

Recensione delle scarpe low cost Deichman:

scarpe grigio perla low cost

scarpe lace up indossate

Ho provato la taglia 38, quindi la mia, e mi è sembrata perfetta per il mio piede; i lacci possono essere allargati per facilitare la calzata e le scarpe si chiudono sul tallone con una comoda zip. Pur essendo interamente realizzate con materiali sintetici mi sono sembrate stabili e carine, le rifiniture non sono perfette ma non ho notato sbavature di colla o altri difetti vistosi, né tanto meno strani odori di petrolio o plastica.

opinioni scarpe deichmann

Si tratta di scarpe low cost… davvero molto low cost, dato che costano appena 29.90 Euro: per un trend di stagione mi sembra un prezzo più che accettabile, se mi avessero chiesto di indovinare il costo avrei detto almeno 39.90 Euro!

recensione scarpe deichmann

Sconsiglio sempre di acquistare scarpe importanti da indossare per tante ore nei negozi low cost, ma se si tratta di uno sfizio o di uno shopping impulsivo sull’onda della moda del momento direi che affidarsi a Deichmann può rivelarsi una scelta saggia. Personalmente però credo che cambierei i lacci optando per qualcosa di più raffinato, perché sono l’elemento che più di ogni altro tradisce la provenienza low cost di queste scarpe, ma io sono fissata con questo genere di dettagli.

Il mio voto finale per queste décolleté lace up Deichmann, considerando quanto detto, è 7/10!

Ho scelto di pubblicare oggi questo post perché proprio il 21 marzo ricorre il “World Down Syndrome Day”, una giornata volta a sensibilizzare l’opinione pubblica sulla sindrome di Down, e Deichmann supporta Coordown (Coordinamento Nazionale Associazioni delle Persone con Sindrome di Down).  L’associazione ha creato questo bellissimo video con l’attrice Olivia Wilde, è molto intenso e vi consiglio di guardarlo.

12 thoughts on “Recensione delle scarpe lace up low cost Deichmann

  1. Ciao Sara…
    innanzitutto complimenti a Deichmann per l’iniziativa, degna di nota… e poi vogliamo parlare di quanto sia adorabile Olivia Wilde? 🙂
    Non posso che associarmi a chi ti ha consigliato questo genere di post, sono utilissimi!

    In merito a Deichmann, io ho un paio di decolletè abbastanza classiche, hanno solo il “lato” ondulato anzichè dritto, finta pelle tacco 10! Mi piacciono e non mi fanno male, ma non ci ho fatto maratone devo ammetterlo.. 🙂

    Ho invece un paio di stivali over-the-knee flat, sfruttati tantissimo quest’inverno e lo scorso.. molto validi per un modello che non so per quanto andrà!

    Nel mio caso, con i numeri ho variato molto invece… decolletè 38 e stivale 40! Ma parliamo di scarpe diverse e stagioni diverse, quindi non fa molto testo.. 🙂

    Secondo me questa catena è migliorata molto negli anni!

    Scusa il papiro… 😉 ma alla fine le hai prese? 😀

  2. Ultimamente questo marchio ha incuriosito anche me, infatti sto visitando spesso il sito, perchè vorrei prendere le ballerine lace-up rosse. Quelle che hai recensito tu mi piacciono tanto!

  3. Non sono mai entrata da deichman n, ne ho giusto uno vicino casa mia a roma, ora mi hai fatto venire voglia di andarci, queste sono davvero carine ed il prezzo è ottimo.

  4. Review dettagliatissima come sempre, grazie!
    Belle queste decollete e beata te che puoi gia’ indossarle senza calze.
    Ho preso anch’io da Deichmann pochi giorni fa un paio di decollete’ bicolori bianche e nere: un ottimo marchio low cost davvero che offre tanta scelta anche per numeri grandi.

  5. Io sono stata una Deichmann addicted per anni, da ben prima che sbarcasse in Italia! Le compravo in Austria e in Slovenia e con i saldi facevo veramente degli affari d’oro!!
    Ultimamente mi pare che i prezzi siano un po’ aumentati e la qualità un filo scaduta, però nel panorama generale restano sempre competitive!

  6. Inanzi tutto complimenti a Deichman per l’iniziativa, poi invece ritornando alle scarpe ti dirò che io ho acquistato un paio di stivaletti neri questo inverno, le ho trovati super comodi e rifiniti bene nonostante il prezzo incredibile di 29.90 euro. Guarda, molto meglio di altre scarpe che ho e che costano almeno il triplo.
    Carine queste, hai fatto benissimo a prenderle.
    Un bacio,
    Eni

    Eniwhere Fashion
    Eniwhere Fashion Facebook

  7. Ottima idea, Sara. Quello di recensire nel tuo blog le scarpe provate nei negozi è uno dei suggerimenti che sto per inviarti. Ma, come vedo, ci hai accontentate spontaneamente. Quindi come non ringraziarti?
    Non ho mai comprato niente da Deichmann. Sono entrata almeno 3 volte nei negozi Deichmann, fino ad un paio di anni fa, ma non ho mai trovato nulla di interessante. Quello che presenti qui mi sembra già un modello di qualità superiore alle passate collezioni di Deichmann. Non mi fa impazzire, ma è più che degno di attenzione.
    Personalmente sono un’amante del toe cleavage, non quello estremo però, per cui quando questo elemento viene un po’ meno si riduce un po’ il mio interesse. E’ una scarpa carina, in un grigio molto accattivante, il tacco 10 è più che portabile, però avrei preferito una punta un po’ meno allungata e magari un pelino più stretta. Ma non si può avere tutto.
    Bella anche l’idea di dare il voto. Sei sempre bravissima!
    Baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.