New In: decolleté Gianmarco Lorenzi

Potrei spendere fiumi di parole per descrivere queste decolleté Gianmarco Lorenzi , ma come al solito, soprattutto quando si tratta dei miei acquisti, preferisco deliziarvi con la vena comica della storia.

decolleté Gianmarco Lorenzi

lorenzi6

Ero da Legrottese con Cristina (che ha anche scattato queste foto!), con il cervello in stand by, tutta presa a provare sandali e spuntate e a mandare foto via WhatsApp alle mie amiche, ignara di ciò che si celava nello scaffale dedicato alla taglia 37. Ci è arrivata prima Cristina, e sarò sincera, quando l’ho vista calzare queste meraviglie ho vissuto un brutto quarto d’ora: viste così, tra altre scarpe coloratissime, sembravano delle decolleté senza senso, ma al piede sono favolose. Slanciano la gamba ed esaltano piede e caviglia in modo unico, come solo una decolleté ben fatta sa fare.

La fortuna ha voluto che fossero un po’ troppo dolorose per Cristina, così le ho provate io… ed il danno è servito! Potevo non prenderle? Sono troppo mie, non c’è niente da fare, poi le ho pagate pochissimo, meno di 50 Euro. E sono di Gianmarco Lorenzi. Ciao Zara, ciao.

lorenzi4

lorenzi3

lorenzi1

lorenzi2

PS: la taglia 37,5 mi calza alla perfezione, se volete acquistare un paio di Lorenzi online fatevi dare le misure della soletta interna per sicurezza!

 

25 thoughts on “New In: decolleté Gianmarco Lorenzi

        1. Mi raccomando, Chris, vedi di carpirle presto qualche segreto. E poi girami subito la soffiata. Scherzo, ovviamente. Ciao, belle! 

      1. Belle davvero, ma forse la taglia non è un pochino abbondante? Non ti scalzano?…. Comunque n effetti sono simili alle Hot Chick che però sono molto più estreme.

  1. Bellissime!! ma dammi  un consiglio le scarpe trovi che sia meglio che calzino un tantino larghe come nel tuo caso? sono sempre nel dubbio amletico tra il 37 ed il 38, uno mi calza perfetto, ma poi portate un po' a volte stringono, l'altro il 38 mi va un tantino largo e ho l'impressione di perderle. insomma ci sono delle regole? Baci Elisabetta

    1. Ciao! In realtà non calzano larghe, il tallone è tagliato in modo "strano" quindi in alcune foto sembrano grandi, ma è la misura giusta per me! In linea di massima tra una scarpa stretta e una un po' troppo comoda suggerisco la seconda, perché basta aggiungere mezza soletta in gel per rubare quei mm in eccesso, se invece la scarpa è stretta si soffre e la poveretta viene archiviata per sempre!! Quindi vai con il 38, a meno che non appare lungo anche appena indossato (quando una scarpa è nuova è sempre rigida, ma se già è grande l'effetto Cenerentola è assicurato!)!

  2. Hai fatto un affarone. Complimenti. E' un modello molto elegante. Ha un design particolare. Probabilmente è uno di quei modelli che stanno meglio indossati che in vetrina. E' una deco slanciatissima. Dev'essere ottima la qualità del materiale: uno dei particolari che vanno subito all'occhio è la luminosità del pellame. Nella prima e nella seconda foto danno quasi l'impressione di essere addirittura troppo lunghe (tallone), ma probabilmente è un effetto ottico. Non mi sembrano scomode. Ma davvero Chris le ha trovate "dolorose"?

    1. Non indossate erano triste e sembravano plasticose, se Cristina non le avesse provate io non le avrei degnate di uno sguardo, per fortuna c'è lei! Nella soletta interna non ci sono cuscinette e Cri le ha sentite troppo due sotto la pianta!

      1. Chris non ha torto. Quando il tacco è molto alto il cuscinetto sotto l’avampiede è utilissimo e attenua la sofferenza. Visto che non ti sfugge nulla, che sei sempre informatissima e che hai un fil rouge con i vari brand, ti chiedo se sai qual è la ragione per cui i calzaturifici, almeno quelli che vanno per la maggiore, non dotano sistematicamente la suola di questo confortevole optional, almeno quando il tacco supera gli 8 cm. E’ scarso interesse per questo particolare oppure ci sono ragioni “tecniche” che ne impediscono l’attuazione? 

  3. Le scarpe sono stupende e l'affare è stato pazzesco, però, anche se dici che ti stanno a pennello, l'effetto che la scarpa sia grande per te si vede e non è bellissimo indossato… scusa la sincerità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.