Miu Miu rilancia i sabot: era proprio necessario?

Non pensate male, non ho nulla contro i sabot, se femminili e scollati: non ne posseggo, perché il mio piedino magro li perde per strada, ma non li detesto. Non tollero invece i modelli accollati, a punta, che MiuMiu ha rilanciato per la prossima primavera:

sabot miumiu primavera estate 2012

 

Negli ultimi anni si vedevano solo a Roma a primavera, ai piedi di fanciulle fini come Er Monnezza, che sfruttavano la punta aguzza per stanare gli scarafaggi nascosti negli angoli delle porte o per spegnere sigarette macchiate di rossetto. Ok, ho esagerato, ma queste calzature per me non rappresentano il massimo dell’eleganza, non riesco ad immaginarle ai miei piedi, o a quelli di nessuna, stanno male anche a Elle Fanning, a chi possono donare!?

Mi piace lo stile barocco, ma lo avrei declinato in modo diverso: Divina Miuccia, torna in te!

13 thoughts on “Miu Miu rilancia i sabot: era proprio necessario?

  1. Le trovo troppo simili agli zoccoli olandesi XD ahahahah, devo ammettere che il dettaglio rosellina mi piace, ma non su questo modello, e non con le decorazioni western..oddio che non tornino quegli stivali texani…ancora non ci siamo liberate degli strascichi di questa piaga ;(

    La forma del tacco mi piace anche…ç_ç ma il resto, blee!

    Momo

  2. Non sono contraria ai sabot a priori, anzi ne ho un paio che adoro, ma questa nuova proposta di Miu Miu la trovo proprio orribile!!! 🙁

  3. Mmm le altre due sono bianche come noi Momo, secondo me sta furba si è abbronzata all’aperto facendo jogging o altre attività che prevedono scarpe chiuse un pò accollate!!

  4. Pietàààààà! ç___________ç
    Mi unisco all’accorato appello di Shoe: Miuccia rinsavisci, ti prego! T___T

  5. Di sabot scollati non se ne vedono quasi più. So che si tendono a perdere, ma più se il tacco è alto mi pare. Io preferisco quelli a tacco basso, il tallone in vista slancia già abbastanza, rispetto ai tacchi normali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.