Mary Jane Estradà Scarpe&Scarpe

Ieri mi sono accorta di non avere un paio di biker; lo scorso anno ne avevo due paia, che fine avranno fatto? Saranno insieme alle forcine che spariscono sempre in tutte le case popolate da almeno una donna!

Devo averli eliminati in uno dei miei attacchi di “ordinite acuta”: vivo nel caos perenne, poi ogni tanto impazzisco e butto via cose a caso. Il lato positivo è che non mi perdo d’animo, infatti ho subito iniziato a cercare un nuovo paio di bikers comodi e pieni di fibbie un po’ tamarre; e cercando nel web ho trovato un bellissimo paio di Mary Jane Estradà nere, beata incoerenza!

Estradà

Decolletè-ESTRADA--34

mary jane scarpe&scarpe

Decolletè-ESTRADA--33

Non sono deliziose? Adoro i cinturini che poggiano sul collo del piede, e adoro il fatto che la scarpa sia tutto tranne che “infantile”: la punta corta e il tacco altissimo aggiungono un tocco aggressivo che ovviamente mi ha fatto perdere la testa. L’unico dettaglio che cambierei è la forma del tacco, l’attaccatura zanottiana non è ben rifinita, ma per 49.90 Euro posso anche accontentarmi! Se fossero in vernice rossa sarebbero perfette, ma anche così sono più che intriganti, una valida alternativa alla classica decolleté con stiletto.

Potete trovare Estradà nei punti vendita Scarpe&Scarpe o nello shop online del negozio. Ho appena scoperto che è possibile recensire le scarpe acquistate lì, posso dire che trovo questa idea geniale? Si possono esprimere voti in merito alla qualità, al prezzo e al valore, e c’è anche lo spazio per scrivere la propria opinione complessiva. Altro che TripAdvisor!

6 thoughts on “Mary Jane Estradà Scarpe&Scarpe

  1. Davvero carine! Anche io ho qualche riserva sul tacco, che per altro mi sembra molto propenso a staccarsi!
    Buona giornata

  2. Ma non sapete quanto sarei tentata di comprarne un paio per togliermi il sottile piacere di strappare subito quel cinturino sul collo del piede! Scherzo, dai. Devo confessare che dopo anni e anni e anni queste sono le prime Mary Jane che mi piacciono. E resteranno le uniche, probabilmente. Io non ho la gamba da valkiria, per cui i listelli sul collo del piede penalizzano ulteriormente la mia silhouette, ma da questo modello sono veramente tentata. E’ chiaro, non sono le Pigalle né le Blade, ma hanno un loro fascino. Coglie nel segno, Shoegal, quando osserva che le Mary Jane hanno un’impronta infantile, tozze, punta tonda, cinturino spesso. Queste no. Sono l’opposto. Linea molto femminile, tacco a spillo dell’altezza giusta, svasato e leggermente arretrato, stile fine anni 50, punta piuttosto stretta ma corta. Unico neo, la pelle troppo opaca. Le avrei viste meglio lucide. Nonostante il cinturino sul malleolo, peculiarità peraltro delle MJ, il mio voto è 8 pieno.

  3. Io ho un debole per le scarpe con i listini, ma prima di queste non ho mai ttrovato un paio di mary jane che mi piacesse!
    Credo che farò un salto da Scarpe & Scarpe per provarle, ho l’impressione che quel tacco sia troppo alto per me che non ci sono abituata, ma a quel prezzo quasi quasi… 😉
    Baci!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.