Louboutin Pyramipump Patent Stellar: outfit con decollete cangianti

Louboutin Pyramipump Patent Stellar: se riesci a dirlo senza sbagliarti per 3 volte di seguito potrei anche pensare di prestarti le mie decollete per una passeggiata!

Il re delle suole rosse ha un’insana passione per i nomi strani, con cui battezza le sue creazioni dall’inizio della sua carriera; alcuni nomi sono entrati a pieno titolo nella storia della moda (So Kate, Pigalle e Iriza, per citarne 3 tra le più amate), altri pur essendo impronunciabili sanno farsi ricordare.

E’ il caso delle Louboutin Pyrmamipump che ho acquistato a maggio, e che riesco a presentarti soltanto adesso.

louboutin pyramipump patent stellar

 

louboutin pyramipump

Bugia, le hai già viste sia su YouTube che su Instagram, ma per me il battesimo di una scarpa avviene solo quando pubblico il primo outfit nel blog, che è e rimane la mia piattaforma preferita per scrivere e raccontare.

Poco dopo averle acquistate ho scattato delle foto outfit che poi ho deciso di non pubblicare, perché quando una cosa non mi convince non c’è davvero verso di farmi cambiare idea; durante l’estate ho continuato a pensare ad altri outfit che valorizzassero l’effetto cangiante “a macchia di benzina” di queste decollete, e qualche settimana fa finalmente ho iniziato a vedere la luce.

decollete louboutin

 

Oggi te le propongo abbinate ad un abito romantico, perché come sai amo i contrasti tra accessori aggressivi e capi d’abbigliamento più femminili, ma le vedrai ancora nei prossimi mesi, in un’altra veste.

outfit cerimonia

 

Il colore dell’abito, un bellissimo petrolio intenso, riprende la tonalità base delle decollete Louboutin, che ovviamente cambia in continuazione a seconda di come viene colpita dalla luce; il bustino dell’abito, ricoperto di piccoli fiori tridimensionali cuciti sul tulle trasparente, contrasta invece con le borchie che decorano la scollatura della scarpa.

outlet petrolio

 

Giocare con le texture, tulle impalpabile e vernice sensuale in questo caso, mi diverte sempre molto, ed è un modo rapido per risolvere qualsiasi dilemma di moda.

fashion blogger italia

Ma ora parliamo ancora di loro, le decollete Louboutin Pyramipump: il tacco sottile è alto 10 cm, la punta sfilata non è scollata come quella dei modelli più amati del designer, ed è esattamente per questo che le ho scelte.

Volevo qualcosa che fosse molto Louboutin, ma anche molto portabile, e possibilmente non molto inflazionato, e questa proposta risponde a tutte le mie esigenze.

tacchi louboutin

 

E ti dirò, è la scarpa più comoda delle 4 Louboutin in mio possesso; ma comoda davvero, nel senso che la indossi senza pensare di morire prima della fine della giornata, la pianta non è stretta e il tacco è adatto anche a camminare, un’azione spesso proibitiva con le suole rosse sotto i piedi.

scarpe louboutin

E’ bello poter finalmente affermare con certezza che no, non tutte le scarpe Louboutin sono scomode!

suole louboutin

 

Cosa indosso:

Abito Chi Chi London (qualità medio bassa, vestibilità folle, consiglio di acquistare una taglia in più)

Decollete Louboutin Pyramipump Patent Stellar (tacco 10 cm, calzata regolare)

Borsa Michael Kors

Giacca finta pelle B. Style

Bracciali Rosato, Newchic

Smalto Christian Dior NY 57th 807

 

 

Leggi anche: Come calzano le scarpe Louboutin

4 thoughts on “Louboutin Pyramipump Patent Stellar: outfit con decollete cangianti

  1. Sono riuscita a dirlo subito 5 volte senza sbagliare: me le presti per una uscita? Uh! No, l’euforia mi ha
    fatto dimenticare che io porto il 40/41
    Scherzi a parte, sono bellissime e l’outfit che hai creato e’ come sempre una delizia. A vederle da dietro il tacco sembra molto piu’ alto, probabilmente e’ il fatto che sia sottile.

  2. Questo look mi piace tantissimo! Il colore dell’abito è bellissimo, è uno dei miei preferiti da indossare in autunno inverno, e tra l’altro si intona benissimo alle acque del lago, manco a farlo apposta! XD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.