Louboutin, il toe cleavage e il… troppo

Mi capita spesso di fermarmi a guardare un modello Louboutin e pensare “è troppo”: i platform possono essere esagerati, i materiali scelti ogni tanto mi terrorizzano, ma questa volta voglio mostrarvi un paio di decolletè che sulla carta sono geniali; si tratta del modello SuperVic (dedicato a Victoria? Chissà!), una decolletè dalla forma semplice, caratterizzata da una tomaia piuttosto scollata e da due listini sottili che contengono il piede e che corrono per tutto il bordo delle scarpe:

super vic louboutin

Naturalmente esiste anche una versione gioiello, un tantino vistosa (e costosa, neanche voglio sapere quanto):

decolletè gioiello scarpe

 

Non è una scarpa che sconvolge portando all’esaurimento, ma è un bel modello, elegante e discreto. Sulla carta, come vi ho detto, perché il signor Louboutin ama attingere al mondo del fetish, e se non punta su tacchi da spogliarellista deve sublimare con una tomaia scollata che mette in mostra l’attaccatura delle dita, anche nota come toe cleavage, il problema è che l’effetto finale è, appunto, troppo:

toe cleavage

Ringrazio AnnaLynne McCord che le ha indossate per me e per il mio blog!

Come vedete la scollatura è molto lunga, le dita non si intravedono, sono quasi del tutto esposte: a voi questo effetto piace? A me non dispiace se discreto, il mio limite massimo è quello delle Pigalle, in questo caso devo ringraziare Rihanna per avermi fatto da modella

😉

Per me una scarpa è come un bel vestito: è giusto che mostri ed esalti le forme, ma in modo elegante e discreto, va bene una scollatura sul decolletè, ma non indosserei mai un abito del genere, e non dipende solo dal fatto che non avrei occasione di metterlo:

 

Sarei curiosa di sapere cosa ne pensano gli uomini, uno in particolare: Doctor Retifist, a rapporto!

 

11 thoughts on “Louboutin, il toe cleavage e il… troppo

  1. Questo modello è molto in voga attualmente tra i Vip, ma come hai già detto tu, è sì originale, ma solo in teoria, perché indossato a me fa storcere il naso: “nascondere” il piede per poi mostrare solo le dita per me è di cattivo gusto, per questo l’ho bocciato da tempo. u_u

  2. Ciao a tutte/i,

    Come ometto non posso esimermi dal commentare…
    Queste Loubie’s non mi piacciono. Pur essendo un’amante sfrenato del tacco assassino e del (ma solo molto discreto) platform, trovo davvero eccessivo lo scollo sulle dita. Oltretutto dev’essere anche esageratamente fastidioso… Non oso pensare a come ci si possa ritrovare le dita dei piedi dopo essersele “martirizzate” per un paio d’ore così.
    Anche il modello indossato da Rihanna non mi fa impazzire, piuttosto preferisco una peep o un’open toe o ancora una deco classica (e poi dipende sempre dall’outfit e dall’occasione)

    Per quanto riguarda le scollature… Si certo, apprezzo più che volentieri, ma il vestito indossato da J.lo mi sembra più che altro il classico vizio o meglio, capriccio da star. In quale occasione una qualsiasi di voi indosserebbe un vestito simile senza sentirsi… Donna dai facili costumi? Per un cocktail a bordo piscina? Un party serale? Una serata di gala/beneficenza???

    Scollato si, ma a tutto c’è un limite!

    Mahh

    Un abbraccio
    Edo

  3. uuuuuuh si io adorisssssimo lo scollo così “profondo” che lascia intravedere le fessure delle dita. MI PIACE!
    Riguardo all’abito……….decisamente NO! A parte che non avrei la materia prima da mostrare (leggi tette), ma anche se l’avessi è decisamente troppo, lo scivolone sul volgare sta proprio dietro l’angolo. BOCCIATA!

  4. Per giudicare bene le SuperVic dovrei indossarle perchè viste così, anche se sono molto scollate, non mi sento di bocciarle del tutto! Riguardo il vestito, JLo non è stata l’unica ad indossarlo (ahimè!), in entrambi i casi probabilmente il concetto di eleganza era ancora troppo difficile da capire! 🙂

  5. Belle si, però…………oltre che esagerate come scollatura, mi piacerebbe sapere, da chi le ha provate, quanto possone essere scomode!
    Non essendoci nulla che trattiene il piede (quel profilo serve a ben poco), dopo 4 passi scivola in avanti e tutto il peso del corpo va a scaricarsi sulle dita.
    A volte chi crea scarpe si dimentica un piccolo particolare……………..che dovrebbero servire anche per caminare!!!!!!

  6. Ma, sarò troppo pratica ma…Le SuperVic dopo mezz’ora di utilizzo che effetto fanno? Secondo me tipo insaccato. Quei lacci non conoscono pietà, si vede. Mi piace il dettaglio delle dita nella scollatura delle scarpe, ma con garbo.
    Per il vestito: quello non è un vestito è un accappatoio da tangenziale.

    Momo

  7. Toe cleavage si ,ma sempre rimanendo nei limiti del buon gusto e soprattutto indossate se ti fanno sentire a tuo agio e non sotto tortura!

  8. Non mi piacciono, sono troppo scollate e poi quei laccetti potrebbero uccidere i piedi dopo poco tempo!
    Il vestito è un copricostume slacciato a parer mio, lo metterei giusto se fossi a Papete e dovessi andare dall’ombrellone fino al chiosco…non oltre! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.