Giuseppe Zanotti Design Fall 2012: tutti i trend di stagione in un’unica collezione

Giuseppe Zanotti ha recentemente presentato ufficialmente le calzature create per la stagione autunnale, si tratta di una collezione infinita, per questo ho scelto soltanto alcuni modelli particolari ma anche utili a focalizzare i trend dell’autunno 2012,dalle decolletè con tacco cromato omaggio al fotografo Helmut Newton (al quasi Casadei ha dedicato il tacco Blade, ndr) a modelli bon ton con cap toe metallico, passando per sandali gioiello glam rock, stivali da zarina e scarpe scultura degne di Lady Gaga.

La collezione è davvero impressionante, ma per una volta ho preferito estrapolare soltanto alcuni modelli, quelli che senza dubbio serviranno da ispirazione per lo shopping autunnale. Per cominciare sarà fondamentale acquistare almeno un paio di scarpe dotate di pelliccia: finta, anche sfacciatamente finta, se volete il mio parere; nella collezione Zanotti si tratta invece di pelo di visone, a nessuno interessa il mio giudizio personale in merito, ma io lo dico lo stesso! Basta pelliccia, non ha senso e se una donna  che calza Zanotti ha bisogno dell’aggiunta di dettagli in pelliccia per sentirsi elegante e “importante”, bè, ha qualche problema. Senza offesa!

Interessante l’abbinamento con le borchie, glam rock al punto giusto:

trend scarpe 2012 2013 zanotti tacchi a spillo

In primavera gli avvistamenti di decolletè con cap toe in metallo sono stati molti, dal low cost ai grandi marchi di moda, e questo trend non è destinato a lasciarci, anzi, sarà con il freddo che vivrà una seconda giovinezza, addolcito da dettagli femminili come il fiocco piatto proposto da Zanotti:

decolletè zanotti 2012

 

Immancabili anche le calzature bicolori nere e beige, i colori dell’eleganza sobria per eccellenza, da alternare a calzature gioiello rock da principessa, più sensuali e senza dubbio sfacciate:

 

E per finire abbiamo degli stivali degni di una zarina, ho notato solo io l’ispirazione alla celebre collezione Babouska di Gucci che nel 2009 ha fatto impazzire tutte le shoes addicted del mondo, grazie a borchie tonde piatte e tacchi portabili ma sexy? Lo stile russian è tornato, siete pronte ad abbracciare questo trend? Io non vedo l’ora!

Per visionare tutta la collezione vi rimando al sito ufficiale Giuseppe Zanotti Design.

Foto: Shoerazzi

 

Sono in vacanza, i post che leggerete in questi giorni sono già stati pubblicati durante l’anno, li ho programmati per queste settimane di assenza per non lasciarvi soli fino al mio ritorno e ripassare un po’, a presto, Sara.

6 thoughts on “Giuseppe Zanotti Design Fall 2012: tutti i trend di stagione in un’unica collezione

  1. Ti dirò:le prime calzature mi ricordano tantissimo delle pantofole da camera ma (e dico MA!) mi piacciono tantissimo soprattutto con l’aggiunta sul tallone delle borchie! Mi da la sensazione di femminilità!
    Mi aggiungo a te comunque, pelliccia sempre e solo finta pelliccia!
    +++
    Ti aspetto su The Reality Of A Dream. Love, Ines

  2. Allora, le prime sono stupende, sì, anche con le spine spinose sul tallone, me le comprerei se la pelliccia fosse finta. *_* Ma in pole position ci sono i sandali col fiocco tutti swarovskati, quelli non si battono! *ç*
    Pollice verso invece per le deco e i tronchetti bicolor con il plateau interno: osceni al limite del vomito!
    Gli stivali finali non mi fanno impazzire, sinceramente: belli, ma non eccelsi, la collezione Babouska era altra cosa…

  3. Trovo anch’io che le prime siano favolose, ma sono contraria alla pelliccia, quindi le vorrei senza, anche perchè la pelliccia finta non la sopporto proprio!
    Mi piacciono tantissimo anche le deco bicolor, spero di averne presto un paio e lo stesso vale per i tronchetti bicolor! 🙂
    Altro modello che adoro sono i sandali con il fiocco, davvero divini! Uffa, ho voglia di shopping!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.