Unghia

L’unghia (dal latino ungula, diminutivo di unguis, unghia) è una struttura semitrasparente con cui termina l’estremità delle dita di molti animali. Generalmente si definisce tale quella dei tetrapodi, essere umano compreso. La struttura si è evoluta filogeneticamente a partire dalla classe dei rettili, e con l’esclusione degli anfibi pipidi come lo xenopo che han evoluto strutture ungueali in maniera indipendente, caratterizza appunto le classi rettili, uccelli e mammiferi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.