Saldo

In ragioneria, il saldo di un mastrino è l’eccedenza che risulta dopo avere effettuato la somma algebrica delle due componenti del conto. Esso può indicare la quantità di moneta da dare o da ricevere in relazione al soggetto cui tale conto è imputato. Un conto è infatti composto di due sezioni contrapposte, denominate dare/+ e avere/-: il saldo consiste nella differenza che sussiste fra la somma dei valori iscritti in ognuna delle due sezioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.