Come comprare scarpe di lusso in sconto – Come ho costruito la mia collezione

Comprare scarpe di lusso in sconto è stata la mia missione per i primi anni di vita di questo blog, per un motivo piuttosto semplice: ero una studentessa universitaria annoiata dalla facoltà che avevo scelto, troppo testarda per lasciarla. Ho iniziato a lavorare dopo qualche anno, continuando a studiare, ma nel frattempo, non avendo intenzione di guarire dalla mia dipendenza per le scarpe di lusso, ho imparato ad acquistarle in modo intelligente.

Con questo non voglio dire che entrare in una boutique e comprare scarpe di lusso no stop per un intero pomeriggio sia stupido, ma non appartiene al mio modo di essere: mi piace il sacrifico che c’è dietro ogni acquisto, la ricerca, l’indecisione, e perché no, anche la follia.

E quindi ancora oggi tra l’acquisto compulsivo e la ricerca dell’offerta continuo a preferire la seconda. Ma come comprare scarpe di lusso in sconto? Ragazza mia, le vie dello shopping sono infinite, e modestamente le ho percorse tutte fino a consumarmi le suole. Ecco perché continuo a comprare scarpe!

comprare scarpe di lusso in sconto

Come comprare scarpe di lusso in sconto: outlet

Affidarsi agli outlet è il modo più comodo e sicuro per acquistare moda firmata a prezzi convenienti. Se fino a qualche anno fa l’affarone tendeva a rimanere segreto oggi l’idea dell’outlet è stata sdoganata, ed era ora!

Sono tantissimi i brand di lusso che hanno aperto queste boutique, da poche settimane anche Jimmy Choo e Aquazzura hanno ceduto, quindi perché fingersi schizzinose e non cogliere al volo l’occasione?

In outlet si trovano scarpe di campionario, modelli mai realizzati, offerte speciali sugli ultimi numeri e le collezioni dell’anno precedente in sconto: ovviamente anche gli outlet fanno i saldi, ed è in quel momento che si fanno davvero affari eccezionali!

Per farcela però è fondamentale andare all’inizio dei saldi, ossia il primo giorno all’apertura, con le idee molto chiare in mente, perché la guerra è sempre all’ultimo sangue. Più o meno così:

 

Ovviamente non esistono solo outlet aziendali monomarca, ma ci sono tantissime realtà in tutta Italia piene di scarpe favolose a prezzi davvero molto convenienti: è il caso di Piazza di Spagna vicino Lecce e di tanti altri negozi di cui ti ho parlato in questi anni.

 

Il modo migliore per conoscerli tutti è ovviamente seguire il blog e i miei social, spesso condivido la gioia di una nuova scoperta nelle stories di Instagram prima ancora di parlarne qui!

Come comprare scarpe di lusso in sconto: spacci aziendali

Ho dedicato un articolo proprio agli spacci aziendali nelle Marche: nel mio giro mi sono limitata ad alcuni brand, ma sappi che tutti i marchi di lusso (e non solo) hanno un negozio in zona, spesso proprio all’interno del loro quartier generale. Anche lì le proposte sono tantissime, non mancano pezzi di campionario e modelli mai andati in produzione: ne vale la pena? Assolutamente sì, soprattutto in periodo di saldi, quando i prezzi scendono ancora di più.

 

Come comprare scarpe di lusso in sconto online

Per anni Ebay è stata la mia unica fonte di gioia: ho acquistato scarpe di René Caovilla, Casadei, Le Silla e Sergio Rossi a prezzi talmente bassi da sembrare impossibili. Poi con l’avvento del mercato dei fake e con l’aumentare delle commissioni per i venditori il Paradiso si è spostato su Depop: il successi di questa App a mio avviso è durato anche meno, sempre a causa delle commissioni altissime per chi vende.

E adesso? Ora è il momento di Vestiaire Collective, sito controverso in cui è possibile acquistare e vendere prodotti di lusso, con garanzia di autenticità: chi vende infatti non spedisce direttamente all’acquirente, ma allo staff di VC, che dopo aver autenticato il prodotto lo invia a chi l’ha comprato e pagato.

Il problema di questo sito è che in passato ci sono stati diversi inconvenienti che hanno fatto dubitare della genuinità del sistema di autenticazione; anche qui le commissioni sono altissime, ma rimane una vetrina internazionale davvero interessante e spesso si trovano offerte. Ti interessa una mia recensione del sito? Fammi sapere, così investo per un nuovo articolo!

Tra i siti affidabili in cui comprare scarpe di lusso in sconto ti segnalo Calzature Ginevra, una sorta di outlet online dove si fanno davvero ottimi affari: le calzature difettate sono adeguatamente segnalate ed il sito è sicuro, così come la pagina Ebay.

Come comprare scarpe di lusso in sconto: i mercati

I mercati sono da sempre tra i miei posti preferiti in cui fare shopping, e sono tra le cose che più mi mancano di Roma, insieme alla mia famiglia, i supplì e le urla dei vicini durante le partite!

Ho comprato veramente tantissimo sulle bancarelle: decollete Casadei, stivali Cesare Paciotti, scarpe Le Silla, open toe Stuart Weitzman pagate appena 25 Euro! Se potessi tornare a Roma con il teletrasporto lo farei anche per poter tornare nei miei amati mercati.

Le bancarelle spesso sono inguardabili, nel senso che non si presentano bene, salvo rari casi: scatole ammassate, scarpe buttate a caso e un delirio di donne impazzite. Non è meraviglioso?

Per fare affari bisogna avere pazienza e un pizzico di fortuna, perché i venditori comprano stock in cui difficilmente è presente tutta la calzata di uno specifico modello: quello che è certo è che loro sanno esattamente che taglie hanno a disposizione, quindi chiedi, chiedi e chiedi.

Ora ti dirò una cosa che mi farà odiare, ma più sei molesta (in modo gentile e rispettoso, si intende) più i venditori si ricorderanno di te e cominceranno a mostrarti le scarpe del tuo genere in anteprima!

Ti lascio una breve lista dei miei mercati preferiti, alcuni li ho scoperti grazie ad un paio di amiche che vivono al nord da prima di me: non vedo l’ora di fare tante altre scoperte nei prossimi mesi!

Roma: Via Simone Martini, il martedì e il giovedì. Abbigliamento, scarpe cinesi e un banco di stock di qualità con prezzi che raramente superano i 30 Euro.

Roma: Via del Caravaggio, il lunedì e il venerdì. Stesso discorso fatto sopra, ma qui i banchi con le scarpe di qualità sono di più!

Roma: Spinaceto, il giovedì e il sabato. Tanti banchi di scarpe di ogni tipo.

Gallipoli: il mercato del mercoledì è una tappa fissa della mia estate, ormai da anni. Tantissimi banchi di scarpe firmate (anche da uomo), ti consiglio di andare la mattina presto altrimenti diventa invivibile e bollente, soprattutto in alta stagione.

Milano: Via Fauché. I banchi di scarpe di lusso non sono molti, ma hanno pezzi favolosi. Tipo Jimmy Choo, Cesare Paciotti e Manolo Blahnik. Con un po’ di fortuna si torna a casa povere ma felici!

Torino, mercato della Crocetta. Anche qui i banchi interessanti sono un paio, ma hanno scarpe veramente bellissime.

Desenzano del Garda, Salò e Iseo: lo stesso banco si sposta in questi mercati e vende scarpe firmate e non (ma sempre di qualità) a prezzo fisso, qui trovi tutte le informazioni.

Spero che questa guida su come comprare scarpe di lusso in sconto ti sarà utile per il tuo shopping, condividila sul tuo profilo Facebook, magari qualche amica mi darà i suoi indirizzi segreti da aggiungere alla lista dei mercati da tenere d’occhio!

Leggi anche:

Comprare su Depop è sicuro?

Outlet Casadei, i punti vendita ufficiali

Come funzionano i saldi Louboutin

Outlet di lusso online, attenzione alle truffe

Come riconoscere un paio di Louboutin originali

Bivio Milano, il negozio dove il lusso è accessibile

9 thoughts on “Come comprare scarpe di lusso in sconto – Come ho costruito la mia collezione

  1. Calzature Ginevra è una garanzia, con prezzi davvero ottimi. Negozio serio ed affidabile. E poi c’è Silvia, la proprietaria. Persona gentile e molto disponibile. Su Vestiaire Collective non ho mai comprato. Però ho venduto e vi assicuro che anche le commissioni sono di lusso.

  2. A proposito di mercati Sara, non sono andata di persona, ho visto su Facebook che ci sono gli ambulanti di Forte dei Marmi che si spostano in varie localita’ del Nord Italia che vendono abbigliamento, scarpe, borse e accessori che oltre a essere belli sembrano di un livello superiore rispetto a cio’ che si vende solitamente nei mercati di merce varia in Italia. Vai a dare uno sguardo alla pagina Facebook (Ambulanti di Forte dei Marmi) e se dovessero venire dalle tue parti fai sapere perche’ io sono molto interessata.

    1. Sono venuti quinta Pasquetta ma ero a Roma, sono anni che sogno di conoscerli, prima o poi ce la farò… spero 😛

      Rettifica: a quanto pare quelli che sono venuti qui sono parte di un altro gruppo, quindi c’è ancora speranza! Seguo la pagina quindi appena possibile andrò a trovarli, grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.