Casadei per la collezione A/I 2013/2014 di Prabal Gurung

Due post in solo giorno, non siete contente? E’ che sono un po’ agitata e scrivere di scarpe mi rilassa, abbiate pazienza. Da tempo volevo parlarvi della seconda collezione di scarpe Casadei per Prabal Gurung, ho aspettato tanto perché volevo tenerle tutte per me, ma siccome ormai sono ovunque parliamone insieme!

 

 

01---casadei-for-prabal-gurung-fw-13-14-322053_0x440

05---casadei-for-prabal-gurung-fw-13-14-344059_0x440

07---casadei-for-prabal-gurung-fw-13-14-981247_0x440

09---casadei-for-prabal-gurung-fw-13-14-361112_0x440

Si tratta di una capsule collection composta da pochi modelli, pochi ma buonissimi, almeno secondo me. Irrinunciabile protagonista il tacco Blade, rivisitato in una meno fredda versione dorata lucida e abbinato ad un plateau leggerissimo; svettante come sempre, è stato montato su sandali con maxi fibbie, decolletè e stivali cuissardes nati dall’incontro tra il fetish di classe e il rigore mlitare. Prabal Gurung cercava disciplina e rigore tipicamente femminili, ed è quello che Cesare Casadei gli ha dato, proponendo una collezione in cui l’hardware dorato decora il piede e veste la donna più degli abiti stessi. Nel video qui sotto a presentarvi la collezione sono i due designer e le modelle, se guardate con attenzione trovate anche la Signora Wintour!

 

10 thoughts on “Casadei per la collezione A/I 2013/2014 di Prabal Gurung

  1. Da un lato trovo tutto fighissimo – amo le fibbie (non troppo grandi) e il leggero plateau ci sta da dyo – ma dall'altro mi chiedo: andrei davvero in giro così? Mi sembra più una collezione da passerella, fatta per stupire, non per essere realmente indossata se non a eventi mondani, sotto i riflettori e i flash dei fotografi. Della serie: sta bene dove sta. Tuttavia non nascondo che il primo modello grigio mi piace molto, ma giusto in discoteca sarebbe perfetto.

  2. Scusami ma mi viene da vomitare (scusami tacco blade) .Anche io ho un paio di Casadei tacco blade ma queste scusami ancora ma sono orride

  3. Amo il tacco blade solitamente ma lo preferisco senza dubbio in argento invece che in questo colore oro. Le scarpe poi non mi fanno impazzire, salvo solo il primo sandalo perché (anche se non rientra nei miei soliti gusti) non è male!

  4. Indosserei senza problemi i primi tre modelli, ma vorrei che invece dell'oro avessero usato il grigio tipico del tacco Blade, che da poco si è unito alla mia scarpiera!!! Grazie Cesare! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.