Bootie Call

Gli “stivali estivi” sono entrati a far parte dei must have da sfoggiare anche quando il caldo si fa torrido: li ha scelti Simona Ventura la scorsa settimana per il matrimonio della sorella Sara, abbinandoli ad un abito impalpabile un pò troppo corto firmato Ermanno Scervino, e sono presenti in tutte le collezioni degli stilisti più attenti alle innovazioni un pò ibride, come quelle che ci stanno conquistando ultimamente.

Devo ammettere che non mi dispiacciono affatto, anche se preferisco i modelli più classici, in pelle possibilmente nera, con un’apertutura anteriore più accennata di quella di una classica peep toe, ma non li indosserei mai in estate. Meglio un bel sandalo classico e colorato, non siete d’accordo? Li trovo una scelta simpatica e maliziosa per l’autunno ma anche per l’inverno inoltrato, non saranno certo le due dita di fuori a farvi prendere un raffreddore, ma l’effetto shock è garantito!

L’ultima novità in tema booties nasce in casa Jimmy Choo, si tratta di un ankle boot spuntato, con la tomaia in tessuto trasparente effetto calza: molto intriganti, anche se i modelli alla caviglia mi lasciano sempre interdetta.

Il modello qui sopra si chiama Marble e costa 595 Euro. Decisamente più eccentrico il sandalo stivale scelto da Tamara Mellon per rappresentare al meglio questo trend: simile alla versione Marble, ma arricchito da decorazioni di strass che non faranno passare inosservata la donna che avrà il coraggio di indossare queste delizie.

 

Il modello si chiama Quinze e costa  1295 Euro. Come vi sembrano questi stivali spuntati? Li indosserete al posto delle infradito? 🙂

12 thoughts on “Bootie Call

  1. Dunque.. piacermi mi piacciono, però sinceramente nn me li vedo bene addosso in estate! li associo troppo agli stivali! decisamente meglio quindi in primavera/autunno 🙂
    ps. la versione più semplice di qsti di jimmy choo è bellissima 😀

  2. Li trovo decisamente interessanti per una sera molto trendy , deliziosi nella loro trasparenza, però mi sento di consigliarvi i magnifici sandali indossati dalla Pellegrini sulla copertina di Gente, all’apparenza sembrano di raso stampato blue elettrico ed hanno la peculiarità di sembrare un comune paio di decolletè, se non fasse che la parte superiore della tomaia è composta da solo tre sottilissimi listini uno alla caviglia uno sul dorsi del piede ed uno appena dietro le dita: FANTASTICI!!

  3. mi piacciono, anche se spesso con le gonne attozziscono le gambe. Ma d’estate no! non porto mai sandali d’inverno, quindi appena fa un po’ caldo è l’occasione per indossare finalmente i sandali 🙂
    p.s. cmq Simona è capace di rendere qualsiasi abito/scarpa volgare! sta malissimo in quella foto!

  4. ma se non erro credo che li avevi già postati tu solo che erano di un altro colore, comunque se ce la faccio ti allego la foto .

  5. Beh, sinceramente dopo aver rinchiuso i miei piedini per tutto l’inverno, sopporto a mala pena le ballerine, figurarsi gli stivali estivi o come si chiamano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.