Ancora un paio di decolletè con t-bar Pittarello Rosso

Questo post arriva con un ritardo di quasi un mese, ho acquistato queste scarpe poco prima di Natale ma ho avuto la possibilità di scattare le foto solo lunedì; il problema, se problema si può chiamare, è che domenica sono tornata da Pittarello Rosso e ho comprato altre tre paia di scarpe, approfittando dei saldi e dei buoni sconto che ho ricevuto. Un problemone, vero?!

Prometto che vi mostrerò i nuovi acquisti prestissimo, intanto godetevi queste foto, sono morta di freddo mentre il mio fotografo di fiducia scattava, eravamo al mare e tirava un vento folle:

 

Le scarpe sono delle semplici decolletè con t-bar e punta tonda, a renderle particolari è il tacco, lavorato in stile pelle di rettile; ovviamente non si tratta di coccodrillo, ma le scarpe sono Made in Italy; se vi piacciono correte da Pittarello Rosso perché adesso le trovate in saldo!

Mi hanno colpito perché pur essendo molto alte non sono volgari, e il laccetto a T sul collo del piede le rende ancora più femminili e un po’ vintage; le ho indossate sia con i pantaloni che con la gonna e anche se stanno bene in entrambi i modi le preferisco abbinate ad abitini romantici e calze velate, magari con la riga dietro, per un effetto tres chic.

 

25 thoughts on “Ancora un paio di decolletè con t-bar Pittarello Rosso

  1. Quando sento T-bar gli occhi mi diventano a cuoricino! 😀

    Sono veramente molto belle e la texture del tacco mi ha conquistata! Come al solito fai solo ottimi acquisti!

    *invidia* 🙂

  2. CommentoStavolta sono una voce fuori dal coro. Io detesto il T-bar. Trovo che rovini la linea delle scarpe. Se una deco è bella, con il t-bar diventa brutta. Se è già brutta di per sé diventa inguardabile. Shoegal ci ha messo tutto l’impegno, la sua eleganza e le sue bellissime gambe. Ma non bastano a farmele piacere. Scusate la franchezza. Voto: 4,5.

     

  3. Ma perché io non ho l'occhio allenato come te?!? 🙁 In negozio non le ho proprio viste, uffa è un vero peccato perché cerco da tanto un modello con t-bar e tacco altissimo! Domenica dovrò assolutamente andare da Pittarello con gli occhiali! 🙂

    1. Io faccio sempre almeno tre giri, il primo è quasi sempre inutile perché nella foga vedo tutto e non memorizzo, durante il secondo punto i modelli e al terzo round scelgo e provo, bisogna elaborare una strategia! Comunque a Roma sono subito davanti alla porta d'ingresso!

  4. Le ho cercate proprio così per tutto natale, mi fa tanto modello charleston…purtroppo a Messina non c'è pittarello e quando sono andata a Catania non le ho trovate…ahimè dovrò trovarle online…grazie a te mi rifaccio gli occhi!!! 

  5. cavolo come vorrei avere i tuoi problemi! hhhihihihi

    ed anche il coraggio di fare le foto al mare col freddo!!!!

    Cmq ancora una volta, il plateau così alto non mi convince moltissimo… sorry! 😉

     

     

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.