Ancora ankle boots in pizzo per l'inverno 2011 2012

Da quando le scarpe in pizzo sono tornate di moda non hanno più lasciato il podio dei feticci più desiderati dalle donne: sarà l’allure “intima” a colpire? Io penso di sì, sono una delle tante vittime di questo prezioso tessuto tra i più femminili in assoluto, ogni anno mi prometto di cedere alla tentazione ma poi rinuncio, per timore di non riuscire ad abbinare delle scarpe bellissime ma senza dubbio complicate. Bellissime, però, come queste delizie  firmate Jimmy Choo:

Si tratta di uno stivaletto che supera di qualche centimetro la caviglia, un’altezza difficile da portare se non si hanno gambe da capogiro; i ricami in pizzo sono molto sensuali, ma a confermare la femminilità di un modello dal gusto vittoriano sono i due fiocchi in satin nero posti sul lato esterno.

L’effetto nudo può creare problemi alle più freddolose, come anche il tacco, di 14,5 cm, poco adatto a neve e pioggia, ma si sa, nella moda tutto è possibile, e sono certa che con questi stivaletti ai piedi anche la donna meno avvezza a portare scarpe alte si trasformerebbe in una splendida super eroina da fumetto!

7 thoughts on “Ancora ankle boots in pizzo per l'inverno 2011 2012

  1. Shoe, menomale che ci sei tu a tirarmi su il morale con questi post 😀
    non ci hai scritto però quanto questa delizia…

    p.s. sistemato le scarpiere..viste le fotine?

  2. Bellissime, un sogno, ma davvero complicate da abbinare, se non si è socialite invitate a party esclusivi ç_ç
    Uffy, sarebbero così belle con il mio vestito da cattivona dei fumetti.

    Baci,
    Momo

  3. Adoro il pizzo e i fiocchetti…per non parlare poi del tacco, ma preferisco tutto questo in una decolletè o in una peep toe! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.